Galaxy Buds: Samsung al lavoro sulla versione subacquea

Galaxy Buds: Samsung al lavoro sulla versione subacquea
Telefonino.net SCIENZA E TECNOLOGIA

Le Samsung Galaxy Buds, così collegate fra di loro, risulterebbero più stabili ed “ancorate” nonostante la connettività wireless

Samsung sta prendendo in considerazione l'idea di sviluppare delle innovative Galaxy Buds che potranno essere utilizzate anche per nuotare.

Samsung Galaxy Buds: potrete utilizzarle anche sott'acqua. Le unità finora presentate risultano generalmente comode da indossare, ma non sarebbe buona norma portarle con sé in piscina. (Telefonino.net)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Arrivano finalmente segnali concreti ed ufficiali per tutti coloro che non vedono l’ora di toccare con mano l’aggiornamento contenente One UI 4.0 per i vari Samsung Galaxy compatibili. (OptiMagazine)

Secondo noi non saranno tantissime le novità, la UI non verrà “stravolta” ma, bensì, andranno a migliorare delle piccole cose. Migliorato il menù contestuale con alcune aggiunte per tenere sempre di più sotto controllo la stessa. (Evosmart)

concorrenti finalisti che approderanno ai Live, inoltre, riceveranno un Galaxy Z Flip3 5G, lo smartphone pieghevole di ultima generazione, presentato ad agosto in occasione dell’evento Galaxy Unpacked. (Samsung Newsroom Italy)

Samsung Galaxy M22: ufficiale il medio-gamma con AMOLED da 90 Hz

Arriva la beta pubblica della One UI 4 basata su Android 12 sui dispositivi Galaxy S21. Samsung sta lanciando la beta pubblica di Android 12, per i suoi dispositivi Galaxy 21 e da oggi, martedì 14 settembre, sarà possibile registrarsi nell’app Samsung Members per provare la beta. (Tech Princess)

Material You è il nome del nuovo stile applicato da Google su Android 12, siamo quindi sicuri che la One UI 4 seguirà le stesse linee inserendo anche le novità in termini funzionali. Android 12 in versione Beta in realtà per la società sudcoreana fornisce l’occasione di testare la nuova interfaccia utente One UI 4 di Samsung (WeGeek)

Direttamente dal Febbraio 2020 arriva il processore octacore (2.0 GHz) MediaTek Helio G80, a 12 nanometri, con scheda grafica Mali-G52 MC2 da 950 MHz, coadiuvato da 4 GB di RAM e da 128 GB di storage, espandibile via microSD (con slot dedicato) sino a un massimo di 1 TB. (Fidelity News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr