Taglio del cuneo fiscale, gli stipendi aumentano fino a 54 euro lordi al mese

Taglio del cuneo fiscale, gli stipendi aumentano fino a 54 euro lordi al mese
LA NAZIONE INTERNO

Nella fascia di reddito medio dei lavoratori, che è pari a 20.111 euro lordi l'anno, l'effetto della decontribuzione è di 30,94 euro lordi al mese.

La legge di bilancio aveva già ridotto dello 0,8 per cento i contributi sociali per i dipendenti per il primo semestre 2022.

Il taglio vale sui redditi fino a 35mila euro lordi l'anno.

Nel caso invece di un reddito vicino ai 35 mila euro lordi annui, l'incremento dovuto alla decontribuzione sarà di circa 54 euro lordi mensili

Per esempio su un reddito lordo annuo da 8mila euro l'aumento mensile lordo sarà di poco più di 12 euro . (LA NAZIONE)

La notizia riportata su altri media

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto Aiuti bis che ora dovrà ottenere il voto del Parlamento. Secondo lo studio della Uil, per una pensione minima, 524 euro, l’incremento sarebbe di 10,49 euro lordi, 31,46 euro nei tre mesi. (Secolo d'Italia)

Cifre simili per i pensionati. Circa 25 euro netti in più al mese. Nella maggior parte dei casi, poi, l’assegno dell’Inps salirà di meno: per una pensione media (mille euro) i soldi in più in tasca non supereranno i 15 euro netti al mese (Sky Tg24 )

Per questo, nel corso degli anni, sono stati adottati criteri differenti per operare la perequazione delle pensioni. La perequazione* e gli aumenti per il 2022. Il decreto ministeriale del 17 novembre 2021 - si legge in una nota dell'Inps - ha stabilito che la percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2021 è pari a 1,7% dal 1° gennaio 2022. (Gazzetta del Sud)

Pensioni e stipendi, aumenti fino a 190 euro: ecco le simulazioni con gli effetti del decreto aiuti bis

Il taglio del cuneo vale 1,2 miliardi, mentre la rivalutazione delle pensioni vale 1,5 miliardi. Pensioni stravolte a ottobre, colpo di coda del governo: cosa cambia. PENSIONI E CUNEO L'anticipo a ottobre della rivalutazione delle pensioni del 2% sarà riconosciuto agli assegni fino a 2.692 euro. (Liberoquotidiano.it)

I sindacati e Orlando: «Non basta ancora» dalla rivalutazione del 2% dell’assegno previdenziale tra i 31 e i 154,16 euro in più in tre mesi. paolo baroni (La Stampa)

Un incremento delle buste paga che va dai 16 euro lordi per i salari più bassi ai di quelli più alti. APPROFONDIMENTI IL DPCM Auto, extrabonus per redditi fino a 30.000 euro LE MISURE Pensioni, aumenti non per tutti ITALIA Foto LE MISURE Dl Aiuti-bis: 14,3 miliardi per stipendi, pensioni, bollette,. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr