Tante adesioni alla protesta No Green Pass: si decide se corteo o presidio

Tante adesioni alla protesta No Green Pass: si decide se corteo o presidio
La Repubblica Firenze.it INTERNO

Il sindaco: “Tutti hanno diritto di manifestare, ma guai a chi usa Firenze per atti vandalici

Tante adesioni alla protesta No Green Pass: si decide se corteo o presidio di Valeria Strambi e Andrea Vivaldi. La questura stabilisce le modalità.

(La Repubblica Firenze.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Il green pass riverserà sulla testa delle imprese di autotrasporto più di 70 milioni al giorno Occhi puntati sulla giornata di domani quando entrerà in vigore l’obbligo di green pass per i lavoratori. (Il Fatto Vesuviano)

La manifestazione no green pass di Firenze vede diverse anime presenti in piazza Santa Maria Novella da tutta la Toscana. E' un giorno significativo per i no green pass: quello dell'inizio dell'obbligo del certificato verde a lavoro. (LA NAZIONE)

LEGGI ANCHE. -------. -------. -------. -------. -------. -------. ------- Qui in foto un amico a quattro zampe che esibisce una maglietta fai da te con scritto "libertà, no Green Pass". (triestecafe.it)

Green Pass, la protesta davanti al porto di Genova: “Costretti a una terapia medica per lavorare”

A risultare più sotto pressione saranno quelli che si sono mostrati l'anello più debole - e sotto pressione - dell'economia mondiale in questo periodo di (quasi) post-pandemia: ovvero i camionisti e gli operai portuali che trasbordano le merci dalle navi cargo. (Ticinonline)

Ma per i promotori la mobilitazione è legittima: «Pronti a discutere solo se il governo fa slittare il pass al 30 ottobre». Controlli al via fra i lavoratori di pubblico e privato: come funzionano e quali sono le sanzioni per chi è sprovvisto della certificazione verde. (Il Reggino)

“Non è giusto che per lavorare siamo costretti a una terapia medica”, spiegano i manifestanti. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr