Alfa Romeo svela la Stelvio GT Junior

Giornale di Puglia SCIENZA E TECNOLOGIA

Alfa Romeo porge un ulteriore omaggio al suo ineguagliabile patrimonio storico, presentando la nuova serie speciale Alfa Romeo Stelvio GT Junior, ispirata alla GT 1300, icona degli anni 60

Oltre che per l’audace Ocra Lipari, Stelvio “GT Junior” si caratterizza all’esterno per i cerchi in lega leggera da 21” a cinque fori.

La GT 1300 Junior rappresentò una splendida antesignana del bilanciamento tra bellezza e funzionalità tipico di Alfa Romeo, ambasciatrice di un “timeless design” dalle forme leggere ma possenti, pronte a scattare come quelle di un atleta. (Giornale di Puglia)

Ne parlano anche altre fonti

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, per fortuna, nulla è cambiato; il motore è il “suo” quattro cilindri in linea da 1,3 litri, basato sul più grande 1,6 della Giulia Sprint GTA. (Autoappassionati.it)

Tolte la Tonale e la B-Suv, non sappiamo quale sarà l’ordine temporale di presentazione degli altri tre modelli Tre parole, per definire un’auto. (Quattroruote)

La serie speciale di Alfa Romeo Stelvio GT Junior si ispira a uno dei modelli più iconici del marchio, la GT 1300 Junior che, nel decennio di produzione iniziato nel 1966, fu commercializzata in quasi 100. (Autotoday)

Il listino di Stelvio “GT Junior” è di 72.750€ Nasce da qui la serie speciale Alfa Romeo Stelvio GT Junior, un ulteriore omaggio ad un passato glorioso dove la protagonista riesumata è la mitica GT 1300 Junior degli anni ’60. (Stylology.it)

Oltre che per l’audace Ocra Lipari, Stelvio “GT Junior” si caratterizza all’esterno per i cerchi in lega leggera da 21” a cinque fori. Giulia GT 1300 Junior: il manifesto di un’epoca. L’esclusiva serie speciale si ispira a uno dei modelli più iconici del marchio, la GT 1300 Junior che, nel decennio di produzione iniziato nel 1966, fu commercializzata in quasi 100.000 unità. (Automobilismo.it)

Nel settembre dello scorso anno, infatti, Alfa Romeo registrò più di 4 mila unità vendute sul mercato europeo. In attesa del rilancio, che partirà solo a metà 2022 con il debutto dell’Alfa Romeo Tonale, il marchio Alfa Romeo deve fare i conti con un presente quanto mai complicato. (AlfaVirtualClub)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr