;

NSA, grave falla di sicurezza in Windows 10. Microsoft reagisce prontamente

NSA, grave falla di sicurezza in Windows 10. Microsoft reagisce prontamente
Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Scienza e tecnologia)

L’NSA lo utilizzò infatti per oltre 5 anni, senza mai avvisare Microsoft della falla.

La National Security Agency statunitense ha scoperto una falla piuttosto grave nel sistema di verifica di Windows 10 che avrebbe consentito a malintenzionati di installare malware sui PC in modo semplice.

La falla scoperta dall’NSA riguardava il codice di Windows 10, più precisamente il componente crypt32.dll, che si occupa di verificare le firme digitali dei software.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti