Redditi, quanto si risparmia con i tagli dell’Irpef

Corriere della Sera ECONOMIA

Ma cominciamo vedendo gli effetti sulla retribuzione netta dei lavoratori dipendenti

Effetti che derivano dal mix di riduzione delle aliquote da 5 a 4, rimodulazione di scaglioni e detrazioni, taglio dei contributi Inps per i dipendenti con redditi fino a 35mila euro, aumento della no tax area per pensionati e autonomi.

Otto miliardi di sconto tra Irpef e Irap. Slitta alla prossima settimana la presentazione dell’emendamento del governo sul taglio delle tasse dal 2022 (7 miliardi di Irpef e uno di Irap), ma già si possono calcolare gli effetti sui contribuenti Irpef, lavoratori dipendenti, pensionati, autonomi, con l’avvertenza che piccoli aggiustamenti sono ancora possibili. (Corriere della Sera)

Su altri media

Nel 2022 andrà in vigore la riforma dell’Irpef per le buste paga. Riforma fiscale, il destino del bonus Renzi. Molti dipendenti, alla luce del taglio dell’Irpef in busta paga si chiedono di cosa sarà del bonus Renzi, originariamente di 80 euro e poi incrementato a 100. (Consumatore.com)

Superata quest'ultima cifra, il risparmio di Irpef comincia a scendere lentamente: 582 euro nella fascia di reddito 60-65 mila, 305 euro per i redditi superiori ai 75mila euro. È previsto, come riporta anche il Corriere della Sera, un picco assoluto di risparmi nella fascia di reddito lordo tra 40 e 45 mila euro, con 844 euro di imposta in meno all’anno. (ilGiornale.it)

Se non dovesse essere introdotta, stando le cose come sono ora, godrebbero di risparmi esigui. Manovra, salta il contributo di solidarietà contro il caro bollette IPA/Fotogramma. In materia di Irpef e della rimodulazione delle sue aliquote, il numero degli scaglioni passano da 5 a 4 ed è prevista la cancellazione del prelievo al 41%. (Sky Tg24 )

La riforma passa da più punti e dovrebbe portare – con differente intensità – un beneficio fino a quasi mezzo milione di contribuenti bergamaschi. Si stima che l’effetto combinato con le nuove detrazioni possa portare benefici fino a 944 euro annui. (L'Eco di Bergamo)

I soldi in tasca in più che ciascun italiano avrà con il taglio delle tasse saranno nell’ordine di alcune decine di euro al mese. Oltre il 90 per cento dei beneficiari saranno lavoratori dipendenti e pensionati e la fetta più grossa dei risparmi si concentrerà su coloro che hanno redditi bassi o medi. (Sky Tg24 )

Tasse per le partite IVA e per le ditte individuali: novità per Irpef e Irap nel 2022? In particolare, la riduzione delle tasse per le partite IVA e per le ditte individuali, proprio a partire dal prossimo anno, andrà a riguardare i lavoratori autonomi che non si trovano nel regime della flax tax. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr