Raddoppiati i fondi alle paritarie, Alfieri: non basta, ecco cosa serve ancora

Orizzonte Scuola INTERNO

Inviato da Suor Anna Monia Alfieri – Nonostante ci sia ancora (purtroppo) chi non riesce a farsene una ragione, sulle paritarie – alla fine – ha prevalso il buonsenso.

Allo scopo si segnala anche lo studio scientifico, offerto in queste ore al Parlamento e al Governo, pubblicato, il due luglio scorso dall’Istituto Bruno Leoni, Il costo standard come soluzione al distanziamento sociale.

Il sì della commissione bilancio ha raddoppiato i fondi, che andranno ad aiutare le famiglie fiaccate dal covid che faticano a pagare le tasse e le rette. (Orizzonte Scuola)

La notizia riportata su altri media

A Orizzonte Scuola la responsabile scuola dei dem, Camilla Sgambato, spiega la posizione del partito sulle scuole paritarie. Divampa la polemica sulla questione delle scuole paritarie e non solo. (Orizzonte Scuola)

Si tratta di risorse fondamentali per garantire la continuità di migliaia di scuole di ogni ordine e grado che svolgono un ruolo importante per il nostro servizio educativo nazionale. “Piena soddisfazione per aver rispettato l’impegno preso dal Partito Democratico per lo stanziamento di maggiori fondi in favore delle scuole paritarie. (BarlettaLive)

Alla fine sono 300 milioni, che sommati ai 500 del fondo ordinario per le scuole paritarie, per il 2021 fanno 800 milioni per la libertà di educazione. Non era il momento – hanno ragionato i sottoscrittori dell’appello – di una nuova contrapposizione sulla scuola, ma semmai quello di un lavoro comune. (Il Sussidiario.net)

Qui non si tratta di porre bandierine o rivendicare primogeniture: è uno stile che noi non amiamo praticare e lasciamo ben volentieri ad altri. (Avvenire)

Giorgia Meloni (Fdi) commenta: «Una buona notizia ma è solo un primo passo per salvare un comparto strategico per il sistema nazionale dell'istruzione». Si tratta di 300 milioni che permetteranno di aiutare 12mila realtà, 900mila famiglie, 180mila dipendenti. (Corriere della Sera)

Così, in una nota, le 50 associazioni non profit dell’appello pro-paritarie, in merito all’approvazione da parte della commissione Bilancio della Camera di un emendamento al decreto “Rilancio”, con il quale vengono stanziati 150 milioni in più, 100 per la fascia 0-6 e 50 per scuole primarie e secondarie. (Tempi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr