"Smentite le menzogne sui vaccini: andate a leggere i bugiardini delle case farmaceutiche" ▷ Avv. Fusillo

Smentite le menzogne sui vaccini: andate a leggere i bugiardini delle case farmaceutiche ▷ Avv. Fusillo
Radio Radio SALUTE

Le case farmaceutiche dicono chiaramente che non si sa se i vaccini prevengono il contagio: è ancora allo studio.

Non si sa esattamente quale sia l’efficacia di questo farmaco: forse semplicemente attenua gli effetti della malattia”

Invito tutti a leggere i bugiardini delle case farmaceutiche.

La formulazione della legge che li obbliga al vaccino spiega come il legislatore non sa di cosa stia parlando. (Radio Radio)

La notizia riportata su altri media

Le dosi di vaccino somministrate in totale fino a mezzanotte sono 62.135.089, di cui prime dosi 34.543.700 e seconde dosi 27.591.389. Attualmente positivi: 49.310. Deceduti: 127.884 (+10). Dimessi/Guariti: 4.115.889 (+1.760). (Calciomercato.com)

È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 20 luglio sulla situazione coronavirus in Italia ( AGGIORNAMENTI LIVE - SPECIALE - LA SITUAZIONE IN ITALIA CON MAPPE E INFOGRAFICHE - DATI E GRAFICI SUI VACCINI ). (Sky Tg24 )

I tamponi diagnostici finora processati sono 5.737332(+ 16.254 rispetto a ieri), di cui 1.847.711 risultati negativi. I DECESSI RESTANO 11.699. Nessun decesso di persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (tgvercelli.it)

Sicilia, il Covid sta viaggiando: nuova stretta su Paesi e tamponi

Le persone in isolamento domiciliare sono 1.955, 15 i guariti in più. Non si registrano morti. (Adnkronos)

Attualmente positivi: 49.310 (+1.785). Deceduti: 127.884 (+10). Dimessi/Guariti: 4.115.889 (+1.760). Ricoverati: 1.359 (+9). di cui in Terapia Intensiva: 165 (+3). Gli attualmente positivi sono 49.310, 1.785 in più rispetto a ieri. (TUTTO mercato WEB)

O– Il Covid viaggia, il Covid cresce, anche in Sicilia. Ecco spiegato il motivo della nuova ordinanza del presidente Musumeci: “Tampone obbligatorio anche per chi arriva in Sicilia da Francia, Grecia e Paesi Bassi o per chi vi ha soggiornato nei 14 giorni precedenti. (Live Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr