Caro metano: centralini di Federconsumatori in tilt per le proteste dei cittadini. Emilia-Romagna la regione dove sono più diffuse le auto a metano

Caro metano: centralini di Federconsumatori in tilt per le proteste dei cittadini. Emilia-Romagna la regione dove sono più diffuse le auto a metano
Next Stop Reggio ECONOMIA

Bologna è la provincia italiana con maggiore quantità di autovetture a metano, mentre Ravenna è nei primissimi posti nella proporzione tra auto a metano ed il resto del parco circolante.

Perché ancora oggi molti distributori applicano prezzi attorno ad 1/1,2 euro, mentre altri hanno raddoppiato quegli importi?

Oltre agli effetti sui cittadini si rischia di mettere in crisi un settore che da tempo era in crescita, quello del metano da autotrazione

Tantissime le chiamate ai centralini di Federconsumatori in Emilia Romagna da parte di consumatori e consumatrici che protestano per il fortissimo aumento del metano per autotrazione. (Next Stop Reggio)

La notizia riportata su altri media

Macrì, inoltre, fa presente come il governo sia intervenuto con misure contenitive solo su alcuni ambiti che non riguardano l'autotrazione. "L’improvviso aumento del costo sta creando problemi non solo agli automobilisti e ai cittadini ma anche alle imprese - afferma il presidente di Estra. (Qui News Arezzo)

Raddoppia in 24 ore il prezzo del metano. Gli aumenti, anche se più contenuti, riguardano pure gpl, benzina e diesel. Il caro carburanti è un riflesso dell’aumento delle materie prime e dei costi dell’energia. (tvprato.it)

Aumento che avrà ripercussioni sui consumi e sul costo di altri prodotti trasportati con mezzi alimentati a metano". Aumento che avrà ripercussioni sui consumi e sul costo di altri prodotti trasportati con mezzi alimentati a metano" (il Resto del Carlino)

Già presenti e in arrivo forti aumenti del prezzo del metano: protesta Federconsumatori

Sull’isola di Murano, dove si concentrano i laboratori che lavorano il vetro a mano, soffiandolo ancora all’antica maniera, le imprese sono in difficoltà: “Alcune ci hanno comunicato che chiuderanno per un periodo ma il rischio è che chiudano per sempre” spiega Gianni De Checchi, di Confartigianato Venezia. (LaPresse)

Le misure del Governo si sono concentrate solo in alcuni ambiti e non riguardano l’autotrazione cui dovrebbero essere allargate. Dichiarazione di Francesco Macrì, Presidente di Estra. La protesta per l’aumento del metano da autotrazione è legittima ma non va indirizzata ad Estra. (ArezzoWeb)

L’Emilia Romagna è la regione dove sono più diffuse le autovetture a metano, circa un quarto delle 980mila complessive circolanti in Italia. Perché ancora oggi molti distributori applicano prezzi attorno ad 1/1,2 euro, mentre altri hanno raddoppiato quegli importi? (Leggilanotizia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr