Morto Paul Ritter, attore di "Harry Potter" e la serie "Chernobyl", aveva 54 anni

Morto Paul Ritter, attore di Harry Potter e la serie Chernobyl, aveva 54 anni
Rai News CULTURA E SPETTACOLO

Morto Paul Ritter, attore di "Harry Potter" e la serie "Chernobyl", aveva 54 anni. L'attore britannico Paul Ritter, noto in particolare per il ruolo di Eldred Worple in "Harry Potter e il principe mezzosangue" e per aver interpretato un personaggio chiave nella mini-serie "Chernobyl", è morto all'età di 54 anni, gli era stato diagnosticato un tumore al cervello.

Ritter aveva interpretato anche l'ingegnere nucleare Anatoly Dyatlov nellla mini-serie HBO "Chernobyl"; il mago Eldred Worple in "Harry Potter e il principe mezzosangue" e era apparso anche nel film di James Bond "Quantum of Solace". (Rai News)

Su altre fonti

Successivamente erano arrivate due interpretazioni in Harry Potter ed il principe mezzosangue e Quantum of Solace della nota serie dedicata a James Bond Morto Paul Ritter, tutte le sue interpretazioni. (Vesuvius.it)

Anche noto come Eldred Worple di Harry Potter e Il principe mezzosangue, o Anatolij Djatlov, il vice ingegnere capo della struttura passata alla storia per il disastro nucleare, nella massiccia produzione targata BBC, Chernobyl. (TuttiVip)

Era un attore di grande talento, capace di interpretare un’enorme varietà di ruoli sul palco e davanti allo schermo. È morto a 54 anni l’attore britannico Paul Ritter, noto al pubblico internazionale soprattutto per il suo recente ruolo nella miniserie «Chernobyl» e per aver recitato in «Harry Potter e il principe mezzosangue». (Corriere della Sera)

Morto Paul Ritter, addio al Djatlov di Chernobyl

Londra, 6 aprile 2021 - E' morto a 54 anni l'attore britannico Paul Ritter, celebre tra l'altro per la sua interpretazione nella mini-serie tv Chernobyl. Da tempo era malato di tumore al cervello. (QUOTIDIANO.NET)

Si tratta di Paul Ritter, interprete di numerose pellicole di successo. Nella fiction Paul Ritter vestiva i panni dell’ingegnere Anatolij Djatlov, assistente capo della centrale elettrica nucleare di Cernobyl (Yeslife)

Paul Ritter si è spento a causa di un tumore al cervello, contro cui combatteva ormai da tempo. Si è spento a 54 anni l'attore famoso per aver interpretato l'ingegnere russo in Chernobyl. (LaScimmiaPensa.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr