Barak: “Non esiste accontentarsi, noi bravi nel secondo tempo”

Barak: “Non esiste accontentarsi, noi bravi nel secondo tempo”
Per saperne di più:
Hellas1903.it SPORT

Redazione Hellas1903. Antonin Barak, al quinto gol stagionale contro l'Empoli, commenta il successo del Verona.

Il gol di Tameze ha premiato il nostro spirito, la voglia di conquistare tre punti per noi molto preziosi.

Il gialloblù: "Per Tameze gol meritato, Lazovic, che assist!"

"La vittoria di questa sera contro l’Empoli è davvero importante, perché arrivata grazie a un gruppo capace di lottare sempre fino alla fine della gara. (Hellas1903.it)

Su altri media

Non è stata una trasferta piacevole da questo punto di vista. Non era una condizione ideale, né psicologica, né fisica. (TUTTO mercato WEB)

Ad ogni modo il VAR, nella fattispecie Mazzoleni, ha fatto bene a non intervenire (TUTTO mercato WEB)

Con un guizzo finale di Tameze il Verona conquista i tre punti al Bentegodi battendo un Empoli che è rimasto in partita fino al fischio finale. Al 49' la sblocca Barak di testa sull'assist di Lazovic entrato nell'intervallo, poi il pareggio di Romagnoli al 67' e la partita che sembrava finire in pareggio. (La Repubblica)

Andreazzoli sul KO: “Non una trasferta piacevole. Cutrone recuperabile”

VERONA-EMPOLI 2-1: 49′ Barak (V), 62′ Romagnoli (E), 91′ Tameze (V). (CalcioMercato.it)

Un rendimento secondo solo a quello del Milan che ha conquistato invece 16 punti. A riportarlo è Opta su Twitter (TUTTO mercato WEB)

Il tecnico azzurro ha preso la parola nella consueta conferenza stampa post-partita, raccontando il difficile avvicinamento alla gara: Nel posticipo della 13° giornata di Serie A si è imposto, infatti, il Verona di Tudor, 2-1. (Viola News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr