Weekend tragico sulle Alpi: tre incidenti fatali. Feriti tre alpinisti caduti sul Polluce

Weekend tragico sulle Alpi: tre incidenti fatali. Feriti tre alpinisti caduti sul Polluce
Montagna.tv INTERNO

Sul posto sono immediatamente giunte le unità del soccorso alpino di Breno, i vigili del fuoco di Brescia e i carabinieri.

I tre, due stranieri e un italiano, sono stati recuperati dal Soccorso alpino valdostano con un delicato intervento di un’ora e mezza

Sono intervenuti i Carabinieri di Saint-Vincent, il Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Breuil-Cervinia e i Vigili del Fuoco con unità cinofile. (Montagna.tv)

Se ne è parlato anche su altri media

La vittima è un 54enne, conosciuto anche in Bergamasca, ed è caduto mentre si trovava in cordata con una compagnia di amici. Val Camonica, cade in montagna durante un’escursione: muore 54enne Ha 54 anni l’uomo della Valle Camonica che è morto, precipitando in montagna, mentre si trovava in cordata con alcuni amici, in provincia di Brescia (L'Eco di Bergamo)

Era diventato nonno da poco Luca Ducoli, il 54enne titolare di uno studio odontotecnico a Darfo, vittima di un incidente in montagna la mattina del 12 settembre. L’uomo, appassionato di montagna ed esperto scalatore, era in cordata con degli amici quando un pezzo di parete rocciosa dove era conficcato un chiodo ha ceduto; il chiodo successivo ha retto ma nel frattempo Luca aveva battuto violentemente il torace contro una roccia. (Corriere della Sera)

Milano, 14 set. (LaPresse) – Due alpinisti lombardi, uno di 25 anni, residente a Bergamo, e l’altro di 48 anni, di Treviglio (BG), hanno perso la vita durante la scalata per raggiungere la parete Nord-Est del Pizzo Badile. (LaPresse)

Escursionista cade in montagna: inutili i soccorsi

L'uomo è caduto dalla parete rocciosa mentre si trovava in cordata con gli amici. Tragedia nel bresciano, un 54enne è precipitato dalla parete ovest del Pizzo Badile Camuno sul territorio comunale di Ceto in Valcamonica. (il Dolomiti)

Sul posto è arrivato l’elicottero di Areu decollato da Sondrio, ma per il 54enne non c’è stato più nulla da fare. L’uomo avrebbe battuto in modo violento il petto contro le rocce. (MyValley.it)

La gravità dell'incidente era tale che per l'uomo non c'è stato nulla fare, inutili i tempestivi soccorsi. Caduta fatale. L'allarme è scattato poco prima delle 10, quanto è stato allertato il Soccorso Alpino, l'eliambulanza, i Carabinieri di Breno e i Vigili del Fuoco di Brescia (Prima Brescia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr