Borsa Oggi, 30 luglio 2021: Ftse Mib, è UniCredit il grande protagonista

Money.it ECONOMIA

Borsa Oggi, aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib, UniCredit in rally. Il Ftse100 in avvio arretra dell’1,05%, il Cac40 segna un -0,44%, il Dax un -1,07% mentre il nostro Ftse Mib quota 25.458,35 punti (-0,23%).

La Borsa oggi inizia la seduta sopra la parità: sul Ftse Mib riflettori puntati su UniCredit dopo i conti e l’accelerazione dell’operazione che dovrebbe portare all’acquisizione di MPS.

Dal fronte titoli di Stato, lo spread BTP-Bund fa registrare un lieve incremento a 112 punti base

Gran protagonista di giornata è UniCredit (+5,36%) dopo i conti e la notizia della partenza delle trattative in esclusiva con il Tesoro in vista dell’acquisizione di Monte dei Paschi di Siena (+8,96%). (Money.it)

La notizia riportata su altre testate

Fra i bancari prosegue la corsa di Carige (MI: ), in asta di volatilità dopo un balzo del 35,7% a 1,25 euro. S/Stefano Rellandini. MILANO (Reuters) - Indici positivi a Piazza Affari mentre entra nel vivo la stagione delle trimestre che influenza i corsi. (Investing.com)

** EXOR sale dell'1,6% Tra i titoli in evidenza:. ** STM ha registrato un balzo (+2,9%) dopo la pubblicazione dei dati del secondo trimestre migliori delle attese e l'annncio delle previsioni per il terzo. (Yahoo Finanza)

Fra i titoli più comprati spiccano StMicroelectronics (+2,08%), Recordati (+1,96%), Nexi (+1,82%) e nell’energia A2A (+1,80%) e i big di settore Eni (+1,11%) e Enel (+1,17%). Retromarcia per Moncler (-2,58%), Azimut Holding (-0,77%), Banca Mediolanum (-0,36%) e Poste Italiane (-0,22%) (La Sentinella del Canavese)

Il Ftse Mib rompe gli indugi con quattro segnali in una seduta. Partiamo, come nostra consuetudine, da un grafico, che evidenzia sia elementi ciclici, che di analisi tecnica tradizionale. Il Ftse Mib ha fornito, con il rialzo di ieri, almeno quattro segnali rialzisti, in base a diverse tecniche. (Proiezioni di Borsa)

Settimana scorsa scrivevamo che La forza del Ftse Mib Future è spaventosa e promette il raggiungimento di obiettivi molto ambiziosi. Condizionato da quanto accade sul time frame giornaliero, sul settimanale potremmo assistere a un overshooting rispetto ad area 26.040 fino in area 27. (Proiezioni di Borsa)

Un aumento che trova la sua spiegazione nelle parole pronunciate ieri da Jerome Powell, numero uno della Federal Reserve statunitense. Già durante i primi giorni di questo mese, il Ftse Mib valeva uno strong buy per gli esperti di Equita. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr