Volkswagen vola in borsa per possibile quotazione di Porsche

Volkswagen vola in borsa per possibile quotazione di Porsche
QuiFinanza ECONOMIA

In seguito alla notizia è in grande rialzo anche Porsche SE, ovvero la holding dell’omonima famiglia e principale azionista di Volkswagen.

editato in: da. (Teleborsa) – Grande giornata per Volkswagen, che sta mettendo a segno un rialzo del 4,72% sulla Borsa di Francoforte, attestandosi a 169.

Il titolo estende i guadagni rispetto alla seduta precedente, attestandosi a 63,5, in rialzo del 5,41%

Il balzo è arrivato in seguito a indiscrezioni secondo le quali l’azienda tedesca starebbe valuando la quotazione di Porsche, in un’operazione che creerebbe valore alla controllante Volkswagen. (QuiFinanza)

Se ne è parlato anche su altri media

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI L’utile operativo di Daimler nel 2020 ha registrato un aumento del 53%, a 6.603 milioni di euro, mentre i ricavi hanno registrato un calo dell’11%, a 154.309 milioni. (ClubAlfa.it)

Piattaforma, powertrain e software condivisi. Lo scrive la rivista tedesca #Magazin: come per #Ferrari, il costruttore potrebbe andare… - lautomobile_ACI : #Porsche, scorporo in vista? (Zazoom Blog)

Sembra che il Gruppo Volkswagen stia valutando la possibilità di quotare in borsa Porsche. Secondo Manager Magazin, il Gruppo Volkswagen potrebbe arrivare a quotare il 25% di Porsche in borsa, cosa che permetterebbe di ricavare tra 20 e 25 miliardi di euro. (HDmotori)

Volkswagen, pronto lo spin-off di Porsche

Mercedes che aumenta di valore nonostante la pandemia, regalando il sorriso agli investitori? Non è che il marchio di Stoccarda venga ceduto in toto, visto che l’intenzione di VW sarebbe quella di mantenere la maggioranza e quasi tutto il peso dirigenziale. (Automoto.it)

In particolare, la casa automobilistica tedesca sarebbe in contatto con gli advisor per studiare le opzioni tra una potenziale Ipo o uno spin-off di Porsche. Sempre secondo quanto riportato da Bloomberg, Volkswagen potrebbe utilizzare i proventi di una possibile quotazione per acquisizioni o investimenti tecnologici. (Finanzaonline.com)

Da qui potrebbe essere partito il ragionamento di portare Porsche in Borsa, con l’iniziale collocamento del 25% delle sue azioni per un corrispettivo di 20-25 miliardi. Una squadra di analisti agli ordini del CEO di VW Herbert Diess starebbe valutando attentamente tutte le possibilità per lo spin-off di una parte di Porsche, con l’operazione che potrebbe finalizzarsi già il prossimo anno. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr