I costi di mascherine e tamponi rendono più poveri gli italiani. "Spese aggiuntive per centinaia di euro"

RiminiToday ECONOMIA

"Pur consapevoli che si tratta di spese necessarie per proteggere la salute di tutti, le cifre emerse fanno rabbrividire" è il commento dell'associazione.

Quanto costa cambiare continuamente le mascherine e sottoporsi ai tamponi?

Considerando il prezzo calmierato delle Ffp2 a 0,75 cent, il conto per una famiglia, sempre di 4 persone, può arrivare anche a superare i mille euro all’anno.

La vera svolta, però, sarebbe che i costi di mascherine e tamponi andassero completamente a carico del Servizio Sanitario Nazionale per quelle famiglie il cui Isee non superi una certa soglia

E adesso, con i nuovi provvedimenti sulle Ffp2, diventate obbligatorie nei luoghi pubblici, il conto è destinato a diventare ancora più salato. (RiminiToday)

Ne parlano anche altri giornali

Da un lato i rincari delle bollette, da +1.000 euro all’anno in media, e dall’altro le mascherine e i tamponi, con un aumento simile: l’esborso totale, calcolato in Emilia-Romagna, arriverebbe fino a +2.000 euro all’anno a famiglia. (CorriereRomagna)

Emilia-Romagna ha fatto i conti in tasca alle famiglie parmensi, stimando quanto pesa economicamente l’emergenza sanitaria. Quanto costa cambiare continuamente le mascherine e sottoporsi ai tamponi? (ParmaDaily.it)

Partiamo dalle mascherine: se prendiamo ad esempio un nucleo familiare di quattro persone, per le sole mascherine chirurgiche – che hanno un costo medio di 0,20 cent al pezzo - ogni famiglia può arrivare a spendere quasi 300 euro l’anno. (AltaRimini)

"Pur consapevoli che si tratta di spese necessarie per proteggere la salute di tutti, le cifre emerse fanno rabbrividire", scrivono. Facendo un mix tra le varie necessità della famiglia tipo (stimando un acquisto tra chirurgiche e FFP2 suddiviso al cinquanta e cinquanta), la spesa media annuale per nucleo si attesterà ad almeno 700 euro l’anno". (BolognaToday)

Tra mascherine e tamponi le famiglie modenesi spendono almeno 700 euro - Costi di mascherine e tamponi dovrebbero essere a carico del Servizio Sanitario Nazionale per quelle famiglie il cui Isee non superi una certa soglia (La Pressa)

Se facciamo, quindi, i famosi “conti della serva” vediamo che sommando le spese di mascherine e tamponi, i costi a famiglia sono notevoli Sì perché oltre al prezzo salato delle limitazioni in termini di vita mancata, ce n’è un altro estremamente tangibile, fin troppo, che si abbatte sui conti degli italiani: dotarsi di mascherine Ffp2 e sottoporsi regolarmente ai tamponi anti-Covid. (LA NOTIZIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr