Regno Unito: apertura ai viaggi internazionali dal 17 maggio

Regno Unito: apertura ai viaggi internazionali dal 17 maggio
Travel Quotidiano INTERNO

Regno Unito: apertura ai viaggi internazionali dal 17 maggio Il Regno Unito spalanca le porte all’estate e dal prossimo 17 maggio sarà di nuovo possibile viaggiare all’estero; nella medesima data riprenderanno la loro attività hotel, ostelli e b&b.

Successivamente, il governo stabilirà quando riprenderanno i viaggi internazionali, che non sarà prima del 17 maggio.

Le destinazioni internazionali rappresentano la maggioranza (15 su 18) di tutte quelle raggiungibili da Olbia, con ben sei Paesi collegati (Francia, Germania, Italia, Olanda, Regno Unito e Svizzera). (Travel Quotidiano)

La notizia riportata su altri giornali

Ha poi confermato che la roadmap del dopo lockdown partirà dalla riapertura l’8 delle scuole, che sono complessivamente “sicure”, rimarcando che come ulteriore misura cautelare i ragazzi delle scuole secondarie dovranno peraltro indossare la mascherina negli ambienti comuni e nelle aule. (Ticinonews.ch)

I matrimoni avranno un limite massimo di 30 invitati e saranno consentiti con questo limite altri eventi religiosi, come i battesimi Il piano, ha spiegato Johnson, vale per l'Inghilterra, ma gli altri governi regionali di Scozia, Galles e Irlanda del Nord hanno progetti simili. (Adnkronos)

Anche se non esiste un futuro prevedibile «a Covid zero né per la Gran Bretagna né per il mondo». La prima data messa nero su bianco è dunque quella dell'8 marzo, quando potrà riaprire i battenti la generalità delle scuole inglesi, chiuse da Natale. (Ticinonline)

Dai concerti alla fine del distanziamento: ecco il piano di Johnson per tornare alla normalità post Covid

Motivo per il quale il primo ministro Boris Johnson ha oggi annunciato un allentamento della quarantena per gradi, a partire dal prossimo 8 marzo. News Cinema. Il primo ministro britannico Johnson ha annunciato una serie di allentamenti previsti al lockdown nei prossimi mesi per il successo del piano vaccini, fra cui la riapertura a maggio dei cinema. (ComingSoon.it)

Johnson non ha dato dettagli, ma ha promesso al riguardo che Sunak sarà «molto creativo». E questo malgrado l'accelerazione dell'isola sul fronte dei vaccini (con l'obiettivo d'arrivare ad assicurare almeno la prima dose a tutta la popolazione adulta per fine luglio). (Il Messaggero)

Ecco la “road-map” di Boris Johnson per uscire “irreversibilmente” e “per sempre", seppur “con cautela”, dall’ultimo lockdown oramai in vigore dal 3 gennaio scorso oltremanica e tornare a una sorta di normalità. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr