Palermo: calci, schiaffi e minacce agli anziani in una casa di riposo. Quattro arresti per maltrattamenti

Palermo: calci, schiaffi e minacce agli anziani in una casa di riposo. Quattro arresti per maltrattamenti
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Proprio per questo motivo è stato predisposto un piano di accertamenti mirati alla tutela dei degenti, che sono stati tutti sottoposti a tampone per scongiurare il pericolo della insorgenza di focolai

Le indagini sono state coordinate dal Dipartimento fasce deboli della Procura di Palermo.

A denunciare le violenze è stato un ospite della casa di riposo.

Un amministratore e tre dipendenti della onlus “I nonnini di Enza” sono quindi finiti agli arresti domiciliari per maltrattamenti, lesioni personali e violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri media

In meno di due mesi sono state, infatti, registrate decine di episodi di vessazioni e angherie attuate sistematicamente a danno degli anziani costretti a vivere in uno stato di costante soggezione e paura. (IL GIORNO)

Si mette con questa faccia, le darei un ceffone, ora devi stare muta!". e Carmelina Ingrassia replica: "E' lei che mi fa diventare nervosa la mattina, solo lei! (PalermoToday)

Si tratta dei fratelli Maria Grazia (55 anni), Carmelina (52 anni) e Mariano Ingrassia (63 anni), dipendenti della onlus, e dell’amministratrice Vincenza Alfano (28 anni). Violenze e minacce hanno portato a 4 arresti. (Nurse Times)

Palermo, anziani picchiati e insultati in una casa di riposo: «Ti prendo a bastonate, ti ammazzo a legnate»

Nessun positivo al covid19 tra gli ospiti e il personale della casa per anziani “I nonnini di Enza” dopo i tamponi, effettuati dal personale della direzione della centrale operativa del 118 con la Gdf Nel corso della chiamata l’uomo ha potuto sentire chiaramente i rimproveri che il personale rivolgeva alla donna. (BlogSicilia.it)

Dopo la Bell'Aurora, sequestrata l'anno scorso, le indagini hanno riguardato la onlus 'I nonnini di Enza, un vero e proprio lager per gli ospiti». In quattro sono stati arrestati e messi ai domiciliari per i maltrattamenti nei confronti degli ospiti (che pagavano 800 euro al mese di retta). (Corriere del Mezzogiorno)

La telecamera nella casa di riposo ha registrato tutto. Otto anziani sono stati insultati e sottoposti a violenze in una casa di riposo a Palermo, in viale Lazio 129, nel centro città. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr