Incidente sul lavoro in un tratto dell'A1: muore un giovane operaio di Scalea

Incidente sul lavoro in un tratto dell'A1: muore un giovane operaio di Scalea
ivl24 INTERNO

Come riporta l’Ansa, il giovane stava segnalando un cantiere lungo la corsia di emergenza quando un camion diretto verso Milano ha sbandato mentre era in prima corsia ed ha colpito in pieno il furgone di servizio uccidendo sul colpo l’operaio.

L’operaio, dipendente di una società che lavora per Autostrade per l’Italia, a quanto si apprende da numerose testate dell’Alto Tirreno Cosentino, è Mariano Laino, 27enne originario di Scalea (ivl24)

La notizia riportata su altre testate

La dinamica dell’incidente. Alcuni video sul suo profilo Instagram lo ritraggono al lavoro in circostanze pericolose come è il lavoro in mezzo al traffico autostradale (Calabria 7)

L'operaio, dipendente di una società che lavora per Autostrade per l'Italia, stava segnalando un cantiere lungo la corsia di emergenza quando un camion diretto verso Milano ha sbandato mentre era in prima corsia ed ha colpito in pieno il furgone di servizio uccidendo sul colpo l'operaio. (ilmessaggero.it)

Un operaio che si trovava al lavoro all'interno di un cantiere in A1, nel tratto tra il casello di Parma e il bivio per l'A15 Parma-La Spezia, è stato investito ed è morto sul colpo. Dopo l'uscita obbligatoria a Parma, si consiglia di percorrere la viabilità ordinaria e rientrare a Parma ovest sulla A15. (Today.it)

Giovane operaio calabrese muore travolto da un tir mentre lavorava su A1

Sul posto, oltre al personale medico, sono intervenuti gli ispettori del Lavoro dell'Azienda Sanitaria. Un operaio di 63 anni è rimasto ferito a seguito di un infortunio sul lavoro accaduto nel pomeriggio di ieri, all'interno di un'azienda metalmeccanica di Fagagna. (Il Friuli)

È morto così, attorno alle 15 di lunedì, un dipendente di una società che lavora in appalto per Autostrade per l’Italia. L’operaio si trovava su un autocarro e stava segnalando un cantiere lungo la corsia di emergenza, quando un camion diretto verso Milano ha sbandato dalla prima corsia e ha colpito in pieno il furgone di servizio. (Il Fatto Quotidiano)

Sul posto sono giunti i soccorsi e la Polstrada ma per il giovane calabrese che viveva in Emilia Romagna, non c’è stato niente da fare Il 27enne stava lavorando lungo l’autostrada quando, mentre si trovava a bordo di un mezzo, un tir ha sbandato travolgendolo. (Il Lametino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr