DIRETTA | Valladolid

DIRETTA | Valladolid
La Lazio Siamo Noi SPORT

Stadio José Zorrilla, Valladolid

65' - Pericolo Lazio! Marcos Antonio ruba il pallone dai piedi di Toni Villa, riparte da solo e crossa per Immobile che non sfrutta l'incertezza della difesa.

31' - GIALLO VALLADOLID. Escudero è il primo ad essere inserito nella lista dei cattivi dopo che ha bloccato irregolarmente la progressione di Lazzari.

GOL VALLADOLID - Ivan Sanchez realizza il terzo penalty. (La Lazio Siamo Noi)

Su altre testate

Arbitro: Muñiz Ruiz. Marcatori: -. Ammoniti: Escudero (V), Patric (L), Pedro (L), Cataldi (L), Lazzari (L), Vecino (L), Monchu (V), Garcia (V). Espulsi: -. Recupero: 1' - 2' LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari (79' Hysaj), Patric (59' Gila), Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi (59' Marcos Antonio), Basic (59' Vecino); Felipe Anderson, Immobile (81' Cancellieri), Pedro (46' Zaccagni). (LazioNews)

La Lazio chiude il calcio d’estate con l’amichevole contro il Real Valladolid, in casa della squadra spagnola. Milinkovic perde il pallone sulla costruzione dal basso, ma il tiro di Monchu finisce di molto a lato. (Solo la Lazio)

Il giocatore è rimasto dolorante a terra toccandosi la caviglia destra per qualche minuto, intervenuto anche lo staff medico. Brutto colpo per Pedro. (La Lazio Siamo Noi)

RIVIVI LA DIRETTA | Valladolid

16' - Lazzari sfreccia sulla catena di destra, cerca Immobile che si avvita per il colpo di testa, ma il capitano della Lazio viene anticipato dalla copertura difensiva degli avversari. 26' - Sostituzione all'interno della squadra arbitrale: si ferma il direttore di gara Muniz Ruiz, infortunato. (La Lazio Siamo Noi)

- ROMA, 06 AGO - A una settimana dall'esordio in campionato la Lazio perde 4-1 ai calci di rigore contro il Valladolid. Novanta minuti che terminano 0-0 e fatali gli errori dagli undici metri di Milinkovic-Savic e Vecino. (Tiscali)

LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari (Hysaj 79'), Patric (59' Gila), Romagnoli (Casale 78'), Marusic; Milinkovic, Cataldi (59' Marcos Antonio), Basic (59' Vecino); Felipe Anderson, Immobile (Cancellieri 81'), Pedro (Zaccagni 46'). (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr