Ciclismo: una tappa del Giro E-Bike partirà da Pontassieve

LA NAZIONE ECONOMIA

Giovedì 20 maggio (stesso giorno del passaggio del Giro d’Italia) la tappa prenderà il via alle 11,45 circa.

Il Giro E-Bike ricalca il percorso disegnato per il Giro d’Italia, cambiando solo la località di partenza di tappa e le frazioni hanno un chilometraggio giornaliero che può variare dai 70 ai 115 km e si affianca al Giro d’Italia per far vivere a tutti gli amanti della bicicletta, ciclisti amatori o ex professionisti, l’esperienza di percorrere le strade del Giro d’Italia nelle stesse giornate della Corsa Rosa. (LA NAZIONE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Come i mezzi elettrici (nella foto un utente nel centro cittadino con la bicicletta elettrica) messi a disposizione della collettività per essere noleggiati e che dal 23 aprile, giorno del loro debutto a Cesena, hanno già conquistato l’apprezzamento di tanti utenti. (il Resto del Carlino)

I tipi di bici a pedalata assistita. Di biciclette a pedalata assistita infatti ne esistono di diverse tipologie. Esistono poi le bici da città, simili a quelle tradizionali e fabbricate per chi deve percorrere pochi chilometri in un contesto urbano o un territorio pianeggiante. (inNaturale.com)

Lato ciclistica, invece, la Voge E-Bike ER10 può contare su un telaio in lega di alluminio, forcella anteriore telescopica e un mono ammortizzatore posteriore con leveraggio a precarico regolabile ed escursione di 58 mm. (InMoto)

( Qui una guida alla scelta della bicicletta muscolare ). L’autonomia della batteria permette di “macinare” fino a 1.200 metri di dislivello; per le uscite più lunghe si può contare sulla batteria esterna Xtra Power da ulteriori 250 Wh (che si alloggia nel secondo porta-borraccia). (La Gazzetta dello Sport)

LE MIGLIORI BICI ELETTRICHE 2021. Tra le 10 biciclette, sette sono “molto consigliate”, mentre le altre tre hanno ottenuto la valutazione “consigliato”. Clicca l’immagine qui sotto per vedere la classifica Bici Elettriche 2021 a tutta larghezza (SicurMOTO.it)

Gran finale il 29 maggio Consuma-Vallombrosa difficoltà media-endurance e il 30 maggio Belvedere tour, difficoltà facile-media. Questo il programma dei prossimi tour guidati: 15 maggio Incimaalla Massicaia, mezza giornata, difficoltà facile-media; 16 maggio Belvedere tour, facile-media; 22 maggio Tour-tello Mtb10 difficoltà media. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr