Biathlon, Dorothea Wierer: “Soddisfatta del mio tiro, le gambe giravano”

Biathlon, Dorothea Wierer: “Soddisfatta del mio tiro, le gambe giravano”
OA Sport SPORT

Ricordiamo che l’altoatesina non saliva sul podio addirittura dalla sprint di Nove Mesto della passata stagione.

Una terza piazza importante per l’altoatesina alle spalle di due fenomeni come Elvira Oeberg e Marte Roeiseland.

Le sue parole ai microfoni FISI dopo l’arrivo: “Sono molto soddisfatta del mio tiro odierno.

Arriva il riscatto finalmente per Dorothea Wierer che conquista il podio nella sprint della Coppa del Mondo di biathlon in quel di Ruhpolding (OA Sport)

La notizia riportata su altri giornali

Vince svedese Oeberg poi norvegese Roeiseland, leader classifica. Drothea Wierer si è regalata il primo podio stagionale nella sprint femminile di Coppa del mondo di biathlon andata in scena a Ruhpolding (La Repubblica)

È felice e orgogliosa di sè Dorothea Wierer, dopo il bel podio conquistato nella sprint di Ruhpolding. Lì nell'inseguimento qualcosa è andato storto nelle prime due serie, ma capita perché non siamo macchina (FondoItalia.it)

Tre titoli Mondiali, due coppe del mondo generali, due bronzi olimpici in staffetta: l'ultimo passo che mancherebbe alla trentunenne delle Fiamme Gialle è proprio la medaglia individuale a cinque cerchi. (FondoItalia.it)

Questa è la vera Dorothea Wierer: 3° posto nella Sprint di Ruhpolding dove trionfa Elvira Oeberg

Ancora in difficoltà Eckhoff, solo 19ª con due errori, mentre Herrmann ha chiuso solo 24ª e Davidova 27ª. L'azzurra ha concluso terza a 29"7 da una supersonica Elvira Öberg, che ha dimostrato di essere al momento imbattibile, quando riesce a essere precisa al poligono. (FondoItalia.it)

Quattro errori a terra e uno in piedi per Lisa Vittozzi nella 7.5 km sprint di Coppa del Mondo di biathlon a Ruhpolding, in Germania. Per l’Italia le buone notizie arrivano da Dorothea Wierer, terza a 29″7 dalla vincitrice Elvira Oeberg e a 8″1 da Marte Roeiseland, tutte senza errori al tiro (FISI FVG)

Biathlon: la capitana azzurra (con doppio zero rapidissimo al poligono) regala finalmente il primo podio stagionale all'Italia del biathlon; davanti solo la svedese e la leader di coppa Roeiseland, mentre Alimbekava perde la terza piazza per mezzo secondo. (NEVEITALIA.IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr