Premeno, “trappole” per le mountain bike nei boschi di Pollino

Due fili di ferro tesi ad altezza d'uomo e legati a due alberi su un sentiero abitualmente battuto dagli appassionati di mountain bike. Insomma una «trappola» che poteva provocare gravi conseguenze a chi si trovava a passare in bicicletta, magari anche a velocità sostenuta. E' ben più di un semplice atto di vandalismo quello che si è verificato ier... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....