;

Unicef, un bambino su 4 in zone di guerra o calamità. - Cronaca dal mondo Roma

abruzzo24ore.tv abruzzo24ore.tv (Esteri)

Obiettivo: arrivare a 4,2 miliardi di dollari, oltre il triplo di quanto richiesto ai propri donatori nel 2010.

Segue lo Yemen (535 milioni di dollari), la Siria (294,8 milioni di dollari), la Repubblica Democratica del Congo (262,7 milioni di dollari) e il Sud Sudan (180,5 milioni di dollari).

per i quali l'Unicef stima necessari aiuti per 864,1 milioni di dollari.

Tra le urgenze, c'è anche quella educativa: nel programma dell'UNICEF c'è l'intento di fornire accesso all'istruzione per 10,2 milioni di bambini, anche quelli più piccoli.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.