Gravina: “Euro 2028 un’opportunità. Italia merita un grande evento”

Gravina: “Euro 2028 un’opportunità. Italia merita un grande evento”
Calcio In Pillole ECONOMIA

Gravina ha corteggiato Vialli quasi un anno. “Perché è una persona di grande spessore, il profilo migliore per trasmettere coraggio, valori e esperienza ai giocatori.

Vialli ha il contratto sino al Mondiale in Qatar ma riuscirà Gravina a tenere insieme questo gruppo con Oriali e De Rossi?

Il contratto di Mancini, sino al 2026, è stato una promessa mantenuta da Gravina. “Entrambi desideravamo questo accordo. (Calcio In Pillole)

Su altri media

Così i singoli ospedali: Terni 5 ricoveri (+1), di cui 1 (invariato) in intensiva; Perugia 2 ricoveri (+1). In base a tali numeri, gli attuali positivi al virus in Umbria sono 686 (+24). (umbriaON)

Sempre nell'ultimo giorno altri 692 hanno ricevuto la prima dose di vaccino, 534.980 complessivamente, il 69,39 per cento dei residenti Lo riporta il sito della Regione aggiornato alla mattina del 16 luglio. (LA NAZIONE)

Le parole del difensore sono state riportate da bt. Abbiamo visto che stava bene, e poi ci è stato ricordato che anche se il calcio sembra la cosa più importante di tutto il mondo, ci sono altre cose che sono più importanti. (Inter-News)

Coronavirus oggi, bollettino Covid Umbria 18 luglio: 67 contagi

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 57.079 (+30 rispetto al 16 luglio) i casi totali di positività al Covid-19 registrati in Umbria, 54969 (+6 rispetto al 16 luglio) i guariti, 1424 (dato invariato) i decessi, 995.158 (+1488 rispetto al 16 luglio) i tamponi eseguiti e 525.967 (+3466 rispetto al 16 luglio) i test antigenici effettuati Sei guariti, 30 nuovi positivi e nessun decesso. (PerugiaToday)

Non sono di certo gli unici che in Umbria non hanno ancora lasciato i loro dati nel sito regionale dedicato alle vaccinazioni. A queste sono da aggiungere circa 19 mila persone che hanno avuto il virus e ancora non possono essere vaccinate, ma che potrebbero esserlo in futuro. (Corriere dell'Umbria)

Perugia, 18 luglio 2021 - Un ricoverato Covid in più negli ospedali dell'Umbria a fronte di una nuova impennata di nuovi casi giornalieri, 67 (contro i 30 di sabato), è il quadro delineato dai dati della pandemia sul sito della Regione. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr