Inflazione, Lagarde (Bce): aumenti solo temporanei, non toccheremo i tassi nel 2023

Corriere della Sera ECONOMIA

Secondo i tecnici della Bce citati da Lagarde, il piano di acquisti anticrisi della Bce ha fatto aumentare la crescita nel 2020 del 1,8% e nel 2021 del 2%.

Anche per questo motivo la Bce esclude «in questo momento assolutamente» un rialzo dei tassi nel 2023, ha detto Lagarde, ricordando come per un ritocco dei tassi è necessario il rispetto delle condizioni definite nella recente revisione della strategia. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre testate

Allo stesso modo, la quota del gas naturale è aumentata dal 17% al 24%. Bruxelles – La rivoluzione verde e la transizione verso un modello sostenibile hanno un costo, e il caro bollette è lì a ricordarlo. (EuNews)

EUR/USD Hourly Chart. Grafico orario EUR/USD. Sul breve termine, l’euro potrebbe rimbalzare se dovesse completare il bottom testa e spalle. Poco più di due settimane fa, la Presidente della Banca Centrale Europea Christine Lagarde l’ha ribadito, “la signora non è a favore del tapering”. (Investing.com)

La Bce ha il compito di mantenere la stabilità della crescita dei prezzi e si fissa come obiettivo il 2% su base annua Martedì 28 settembre 2021 - 16:03. Lagarde spiega perché i rincari in bolletta sono legati all’eolico. (askanews)

Anche Jay Powell, presidente della Fed, si è detto "fiducioso" che l'inflazione calerà nel tempo. Intanto, dal segretario del Tesoro Usa Janet Yellen arriva l'allarme: "Non alzare il tetto del debito sarebbe catastrofico". (Tiscali.it)

La risposta dell'inflazione riflette le circostanze eccezionali in cui ci troviamo. "Ma la pandemia ha introdotto anche nuovi trend che potrebbero condizionare le dinamiche dell'inflazione nei prossimi anni. (Yahoo Finanza)

(askanews) – L’eurozona dovrebbe ritrovare i livelli di Pil pre Covid a fine 2021, “tre trimestri prima di quanto precedentemente previsto e dovrebbe avvicinarsi a riagganciare le tendenze precedenti alla crisi nel 2023”. (askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr