Meteo della settimana, insieme a luglio arriva anche il maltempo

Meteo della settimana, insieme a luglio arriva anche il maltempo
Thesocialpost.it Thesocialpost.it (Interno)

Infatti, il caldo, arrivato dopo un inizio di mese abbastanza perturbato con forti temporali, persisterà fino al 2 luglio.

Secondo le previsioni, infatti, dopo giovedì 2 luglio, la nostra penisola sarà attraversata da una goccia fredda nordatlantica, che porterà maltempo soprattutto sul Nord e nel versante adriatico, con un calo sensibile delle temperature.

Ne parlano anche altre fonti

Instabilità quasi inesistente al Centro Sud, se non per qualche temporale convettivo in Appennino tra Abruzzo, Est Lazio, Molise e fino alla Campania, Lucania, verso metà settimana, specie per giovedì 2 luglio. (Meteo Web)

In Abruzzo non solo neve, che per altro detiene il record di massima precipitazione giornaliera italiana che pare sia stato di oltre 3 metri in 24 ore. Ebbene, in 24 ore tra Abruzzo e Molise, a Capracotta e Pescocostanzo, oltre 250 cm di neve in 18 caddero anche giovedì 5 marzo 2015. (Meteo Giornale)

C’è una novità: quest’oggi i temporali hanno interessato anche alcune aree dell’Appennino abruzzese, nei passati giorni coinvolto da una cumulogenesi spesso evidente, ma piuttosto inconcludente in termini di precipitazioni. (Centro Meteo italiano)

Domani, lunedì 29, dalle ore centrali, crescenti condizioni di instabilità a partire dalle zone alpine con rovesci e temporali da locali a sparsi, in possibile successiva estensione verso la pedemontana centro-orientale e la vicina pianura nord-orientale. (La voce di Rovigo)

I venti saranno moderati da Sud-Ovest sia al mattino che al pomeriggio con intensità di circa 24km/h, deboli da Sud-Sud-Ovest alla sera con intensità di circa 6km/h. Giornata caratterizzata da generali condizioni di cielo poco nuvoloso, temperatura minima 21°C, massima 27°C. (iL Meteo)

Bel tempo ancora sul resto del Paese con temperature in lieve aumento grazie agli effetti dell’Anticiclone africano. Tale promontorio anticiclonico è altresì responsabile di apportare un clima decisamente estivo in Italia, complici non solo il bel tempo, ma anche le elevate temperature. (Centro Meteo italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr