Cardinale Bagnasco: referendum e lavoro, la posta in gioco è alta

Il cardinale Angelo Bagnasco chiude il Consiglio permanente delle lanciando un nuovo grido d'allarme sul lavoro e chiedendo ai cittadini di "informarsi personalmente" sul referendum costituzionale. Nullità matrimoniale, formazione del clero, riordino ... Fonte: Servizio Informazione Religiosa Servizio Informazione Religiosa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....