Vaccini: muore di aneurisma a 42 anni, Procura blocca funerale • Imola Oggi

Vaccini: muore di aneurisma a 42 anni, Procura blocca funerale • Imola Oggi
Imola Oggi INTERNO

I medici hanno escluso uno correlazione con il vaccino affermando che l’aneurisma non rientra tra i possibili effetti collaterali.

– La procura di Genova ha bloccato il funerale di Emanuele Pileggi, il dipendente di Fincantieri di 42 anni morto dopo un aneurisma giovedì scorso.

Giovedì prossimo i pm genovesi si incontreranno con i colleghi di Eurojust e quelli di altre procure europee e italiane che si stanno occupando delle possibili morti legate ai vaccini

Pileggi, che lo scorso inverno aveva contratto il virus, il 30 agosto scorso era stato sottoposto alla prima dose di vaccino anti covid Moderna. (Imola Oggi)

Ne parlano anche altre fonti

Giovedì prossimo i pm genovesi si incontreranno con i colleghi di Eurojust e quelli di altre procure europee e italiane che si stanno occupando delle possibili morti legate ai vaccini I medici hanno escluso uno correlazione con il vaccino affermando che l'aneurisma non rientra tra i possibili effetti collaterali. (Sky Tg24)

Dopo dieci giorni era stato visitato al pronto soccorso di Lavagna per forte mal di testa e, sulla base dei risultati della tac, era stato trasferito all'ospedale San Martino per un intervento chirurgico. (La Pressa)

Il magistrato esaminerà la documentazione e valuterà se sia necessario un esame autoptico per chiarire le cause del decesso dell’operaio. Il sostituto procuratore Giovanni Arena si è fatto consegnare da Asl 4 e policlinico San Martino le cartelle cliniche e certificato vaccinale di Pileggi. (Genova24.it)

Vaccini: muore di aneurisma dopo prima dose di Moderna

La salma di Emanuele non ha ancora lasciato l'obitorio del San Martino, dove era stato ricoverato lunedì dopo essersi presentato al pronto soccorso dell'ospedale di Lavagna. La morte sarebbe avvenuta, secondo le cartelle cliniche, per "aneurisma disseccante di un'arteria cerebrale". (Primocanale)

Il sostituto procuratore Giovanni Arena si è fatto consegnare da Asl 4 e policlinico San Martino le cartelle cliniche e certificato vaccinale di Pileggi. E’ stato sospeso, per ora, il funerale di Emanuele Pileggi, in programma nella chiesa di Santo Stefano di Lavagna. (IVG.it)

Dieci giorni dopo aveva avuto mal di testa ed era stato visitato al pronto soccorso di Lavagna dove, dopo una tac, lo avevano trasferito al San Martino per un intervento chirurgico alla testa. I medici avevano inizialmente escluso una correlazione con il vaccino, affermando che l’aneurisma non rientrava tra i possibili effetti collaterali. (Telecity News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr