Atletica, bronzo agli Europei U20 per Matteo Melluzzo. «Ho dato tutto. Spero di toccare la vetta in futuro»

Atletica, bronzo agli Europei U20 per Matteo Melluzzo. «Ho dato tutto. Spero di toccare la vetta in futuro»
Per saperne di più:
MeridioNews - Edizione Sicilia SPORT

Sulla prova di Melluzzo, 18 anni e allenato da papà Gianni , ha pesato un pizzico di nervosismo.

Due anni fa argento, quest'anno il bronzo: spero che nei prossimi anni riuscirò a conquistare la vetta con il sacrificio e l'allenamento

Matteo Melluzzo raccoglie un promettente terzo posto nella finale degli Europei under 20 a Tallin, in Estonia.

Matteo Melluzzo raccoglie un promettente terzo posto nella finale degli Europei under 20 a Tallin , in Estonia . (MeridioNews - Edizione Sicilia)

Su altre fonti

Altre gare oggi e domenica in Estonia, sperando di vedere in azione anche la sprinter rossoblù Ginevra Ricci (che non ha potuto correre i 200, spazio solo per 3 atlete su 4 convocate) impegnata nelle staffette domenica Ieri bel sorriso nei lanci: Benedetta Benedetti (nella foto), ex Studentesca ora nell’Esercito, ha conquistato il sesto posto europeo nel disco con un 51,12. (Rieti Life)

La pesista gialloblù che all’ultimo, con un grande miglioramento, è riuscita a conquistare il pass per questi Europei ha chiuso al ventottesimo posto la propria gara con la misura di 11.89 metri L’agguerrito parco rivali, però, è riuscito ad alzare il proprio livello di rendimento costringendo Frattini a chiudere la propria gara dopo i primi tre tentativi. (La Pressa)

Nella staffetta 4x100 metri gli azzurri si prendono il terzo posto con Angelo Ulisse, Filippo Cappelletti, Federico Guglielmi e Matteo Melluzzo in 40.18, alle spalle di Gran Bretagna (39.74) e Olanda (40.07). (Fidal)

Filippo Cappelletti dell'Osa Saronno in semifinale nei 200 metri agli Europei Under 20 di Tallin

Medaglia d'oro alla strafavorita turca Pinar Akyol (16.80), argento all'olandese Alida Van Daalen (16.56), bronzo alla tedesca Nina Chioma Ndubuisi il cui 15.71 è peraltro la migliore prestazione mondiale Under 18 dell'anno. (BisceglieViva)

Poi nella semifinale del pomeriggio si è scatenato ostacolo dopo ostacolo, staccando un gran tempo (13.84 con +2.4 di vento). Per un soffio Samuele Maffezzoni non è riuscito a staccare il pass per la finale dei 110 ostacoli ai Campionati Europei Under 20 in corso a Tallinn, in Estonia (La Voce di Mantova)

Il neocampione italiano Juniores sui 100 metri ha gareggiato nella terza batteria dei 200 metri piani, facendo fermare il cronometro sui 21.25, quinto ma promosso al turno successivo. (varesenews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr