G20 a Trieste, la frecciata dell’organizzatore di Esof, Stefano Fantoni: «Il mondo della scienza non è stato coinvolto»

Il Piccolo ECONOMIA

Ad esempio, cosa ne sanno i diplomatici della ricerca sulle staminali o su altri argomenti analoghi?».

Rimane il fatto che se è stata scelta Trieste per il G20, ha ribadito Fantoni, «non è perché c'è il Porto Vecchio o il Centro congressi ma perché Trieste è stata capitale europea della scienza

«Stupore» è stato espresso da Stefano Fantoni, presidente della Fondazione internazionale Trieste (FIT), che ha organizzato Esof 2020, Trieste capitale europea della scienza, per il fatto che il «mondo della scienza in città non è stato coinvolto nel G20 digitale». (Il Piccolo)

La notizia riportata su altri giornali

La comunicazione quantistica risponde all'esigenza di sicurezza nelle comunicazioni, una priorità per tutti i governi del mondo. Nel corso della comunicazione, dopo i saluti dei rappresentanti istituzionali, tre quartetti musicali hanno eseguito un brano in ciascuno dei tre Paesi. (Il Sole 24 ORE)

I rischi della transizione digitale sono sotto gli occhi di tutti. All’incontro ha partecipato anche il sottosegretario allo Sviluppo economico Anna Ascani. (QuiFinanza)

La dimostrazione è preparatoria alla futura infrastruttura europea di comunicazione quantistica (EuroQCI), promossa dai 27 Stati Membri e dalla Commissione Europea, con il supporto dell'Agenzia Spaziale Europea, alla quale l'Italia sta contribuendo con i propri centri di ricerca Durante la tappa scientifica del G20 si è svolta la prima dimostrazione pubblica di una comunicazione quantistica internazionale fra tre stati Italia, Slovenia e Croazia grazie alla fibra ottica che collega tre nodi,. (Il Piccolo)

L'impegno di questo G20 sotto la presidenza italiana, ha dichiarato Giorgetti alla stampa, è quello di "favorire un'economia resiliente, dinamica, sostenibile, inclusiva e che non lasci indietro nessuno. (TriestePrima)

Tim e Sparkle hanno partecipato alla realizzazione della dimostrazione fibra ottica tra le città di Trieste, Lubiana e Fiume, grazie alle connessioni in fibra ottica dedicate. (Il Piccolo)

Stiamo andando nella giusta direzione, sia nell’aggiornamento dei quadri normativi, sia nel rafforzamento della collaborazione internazionale”, dice Colao che indica la via. “Occorre condividere i nostri approcci sul digital government per offrire servizi ancora più avanzati. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr