Chi lavora per un triangolo Unicredit-Mps-Bpm

Startmag Web magazine ECONOMIA

COSA PENSANO IN BANCO BPM. Sempre secondo quanto riporta Il Messaggero, dell’eventualità di una fusione con Unicredit si sarebbe discusso due giorni fa anche durante il consiglio d’amministrazione di Banco Bpm.

Due gli scenari che si vanno delineando nel sistema bancario italiano: una fusione Banco Bpm-Bper o un triangolo Unicredit-Mps-Bpm.

Per questo il nuovo ceo chiederebbe libertà di movimento e punterebbe anche ad altro: Banco Bpm o Mediobanca, da cui Unicredit negli anni scorsi è uscita. (Startmag Web magazine)

La notizia riportata su altri media

Proprio la tenuta di 9,70-9,685 può favorire ora la costruzione di un’auspicabile fase accumulativa, che possa rinsaldare la struttura grafica anche in ottica di più ampio respiro. (Milano Finanza)

Gli scenari di riferimento, viziati dal Covid, risulteranno ancor più alterati se confrontati con le ipotesi estreme degli stress test Oggi Intesa Sanpaolo, Unicredit, Banco Bpm e Mps dovranno inviare a Francoforte il nuovo set di dati dei due scenari previsti, di base e avverso. (Milano Finanza)

Per questo il nuovo ceo chiederebbe libertà di movimento e punterebbe anche ad altro: Banco Bpm o Mediobanca, da cui Unicredit negli anni scorsi è uscita. COSA PENSANO IN BANCO BPM. Sempre secondo quanto riporta Il Messaggero, dell’eventualità di una fusione con Unicredit si sarebbe discusso due giorni fa anche durante il consiglio d’amministrazione di Banco Bpm. (Startmag Web magazine)

Unicredit. (Teleborsa) -ha definito ed approvato le modalità attuative per l’esecuzione del programma di acquisto di azioni proprie per un ammontare massimo pari a Euro 178.688.534,90 e per un numero di azioni ordinarie UniCredit non superiore a 30.000.000. (Teleborsa)

Gli acquisti saranno avviati nella settimana corrente e, sulla base del mandato conferito all’intermediario incaricato, si prevede che possano concludersi indicativamente entro la fine di luglio 2021 (Finanzaonline.com)

Akros conferma neutral su Unicredit (target price a 8,90 euro) ribadendo lo scetticismo sulle nozze con Mps che non risolverebbero la sotto-penetrazione della banca in Lombardia . Banca Akros rimarca però che la vendita del 51% di Mps a Unicredit potrebbe limitare le sinergie di Unicredit dall’operazione. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr