Nuova variante, Israele e Gran Bretagna vietano gli ingressi dall'Africa del Sud

Nuova variante, Israele e Gran Bretagna vietano gli ingressi dall'Africa del Sud
Rai News ESTERI

La lotta alla pandemia Nuova variante, Israele e Gran Bretagna vietano gli ingressi dall'Africa del Sud. Aeroporto di Heathrow (GettyImages). Condividi. Israele e Regno Unito hanno deciso di vietare l'ingresso agli stranieri provenienti da sei Paesi dell'Africa del Sud, a causa della nuova variante Covid individuata nella regione.

"Da mezzogiorno di domani saranno sospesi tutti i voli dai sei Paesi dell'Africa del Sud e aggiungeremo queste nazioni alla lista 'rossa'", ha annunciato il ministro della Salute britannico, Sajid Javid, precisando che "chiunque arrivi da questi Paesi dalle 4 di mattina di domenica dovrà mettersi in quarantena in hotel". (Rai News)

Se ne è parlato anche su altre testate

Altri Paesi potrebbero presto prendere lo stesso provvedimento per contenere il più possibile la circolazione della nuova variante Covid che sta preoccupando gli esperti Il Regno Unito ha deciso di vietare i viaggi da sei paesi africani a causa della nuova variante del Coronavirus con numerose mutazioni, individuata nel continente africano. (Open)

L'anno scorso, sempre in Sudafrica, era emersa la variante Beta del virus, presto soppiantata per trasmissibilità dalla Delta, originariamente rilevata in India. «Purtroppo abbiamo rilevato una nuova variante che è motivo di preoccupazione in Sudafrica», ha detto il virologo Tulio de Oliveira in una conferenza stampa convocata d'urgenza. (Ticinonline)

(LaPresse) – La situazione in Europa e la nuova variante del covid segnalata in Sudafrica spaventano le borse asiatiche. A Tokyo l’indice Nikkei arriva a cedere fino al 3% assestandosi poi attorno alle 6 ora italiana al -2,44% (LaPresse)

Allarme dal Botswana per una nuova super variante Covid con 30 mutazioni: "Molto preoccupante"

L’allarme degli esperti: “Potrebbe eludere i vaccini”. Gli esperti hanno descritto la variante, nota come B.1.1.529, “una delle peggiori viste finora” visto che potrebbe ‘bucare’ l’immunità dei vaccini. (LaPresse)

È stata denominata B.1.1.529 ed è la nuova variante del Covid-19 che desta non poche preoccupazioni. La paura è che il nuovo ceppo possa essere più resistente agli anticorpi e ai vaccini esistenti. (Giornale di Sicilia)

Tom Peacock, virologo dell’Imperial College di Londra, ha pubblicato alcuni dettagli su questa variante su un sito, sottolineando che “l’incredibilmente alta quantità di mutazioni dello spike suggerisce che questa potrebbe essere una vera preoccupazione” (Il Secolo d'Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr