Mattarella al teatro San Carlo per l'Otello: applausi per il Presidente della Repubblica

NapoliToday INTERNO

Otello. Michele Mariotti dirige l’Orchestra e il Coro del Massimo napoletano, preparato da José Luis Basso, mentre è Mario Martone a firmare la regia di questo nuovo allestimento del Teatro di San Carlo in coproduzione con il Teatro Massimo di Palermo.

Un gruppo di disoccupati del movimento 7 novembre, che aveva preannunciato un presidio davanti al San Carlo, ha consegnato a personale del Quirinale un dossier sul lavoro a Napoli, auspicando soluzioni per i disoccupati di Napoli. (NapoliToday)

La notizia riportata su altri media

Per Jonas Kaufmann è la prima opera 'in scena' a lirico partenopeo dopo le esibizioni in forma di concerto. Tra i presenti il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi,, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il Sindaco di Napoli, e presidente della Fondazione San Carlo , Gaetano Manfredi, il prefetto di Napoli Claudio Palomba. (StabiaChannel.it)

San Carlo, il soprano Maria Agresta conquista tutti: "Amo questa Desdemona con la pistola" di Conchita Sannino. L'intervista: "Otello al San Carlo è un'emozione speciale: ci entrai in gita a 12 anni e scoppiai a piangere, pensai che volevo far parte di questo mondo. (La Repubblica)

Ma sono anche qualcos’altro: la contestazione a uno spettacolo reputato brutto, e in questo senso il pubblico contestante per definizione ha ragione. Non ho mai amato le paraliturgie della prima al teatro d’opera, ancor meno quelle dell’apertura di stagione. (Il Riformista)

I capolavori della poesia non solo non muoiono nel tempo, ma col passare degli anni e dei secoli assumono sempre più forza, e parlano al presente come se fossero nati oggi: e uno di questi capolavori si chiama «Otello», che apre stasera, nella versione verdiana, la stagione del San Carlo, alla presenza del presidente della Repubblica Mattarella: Mario Martone regista, Mariotti sul podio dell'orchestra, nel cast Jonas Kaufmann come Otello. (Il Mattino)

Pubblico diviso sulla regia di Martone e la lettura contemporanea dell'opera (ah, questi melomani conservatori!). Ma i «buuu» si disperdono presto negli applausi, che sugellano un evento prezioso. (Il Mattino)

Una prima evento per la stagione lirica del San Carlo con varie star sul palco come Jonas Kaufmann nel ruolo del titolo e Maria Agresta in quello di Desdemona Così il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi all’ arrivo al San Carlo per l'inaugurazione della stagione lirica del teatro San Carlo alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella. (Corriere del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr