Piazza Affari scivola ancora, male Enel e TIM. Corre Unicredit

Yahoo Finanza ECONOMIA

La scarsità dell'offerta di lavoro continua a persistere oltreoceano e a novembre sono stati creati soli 210.000 nuovi posti di lavoro, meno della metà di quanto previsto dagli analisti e pari al ritmo più basso da fine 2020.

La nuova variante Covid continua a crescere in Sud Africa con i ricoveri nel Gauteng in preoccupante aumento.

Finale di settimana altalenante per Piazza Affari che alla fine con i mercati che hanno accolto senza patemi l'inatteso rallentamento del mercato del lavoro Usa. (Yahoo Finanza)

Su altri giornali

Sullo sfondo rimangono le preoccupazioni per la variante Omicron che continua a crescere in Sud Africa con i ricoveri nel Gauteng sono in preoccupante aumento. Bene i titoli oil (+1,8% Saipem, +1,1% sia ENI che Tenaris) in scia alla forza del petrolio post Opec+. (Yahoo Finanza)

Grazie all’apertura di Wall Street in progresso (Dow Jones +1,17% e Nasdaq + 0,63%) si contrae anche la perdita di Milano, che era arrivata a sfiorare i due punti percentuali.Piazza Affari cede l’1 e 30% in linea con l’andamento di Francoforte e di Parigi, mentre Londra perde mezzo punto. (Rai News)

Forte anche SECO (+5,71%) dopo che Berenberg ha iniziato la copertura con "Buy" e prezzo obiettivo di 11 euro In scia, cede il 3% anche BANCA CARIGE (MI: ) dopo il rialzo della vigilia. (Investing.com)

Borsa: alta volatilita' in Europa, Milano e gli altri listini azzerano guadagni. (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 03 dic - Non regge il mini rimbalzo dei listini Ue dopo il passo falso di ieri e sui listini si conferma l'elevato tasso di volatilita' mentre i future di Wall Street sono girati leggermente in rosso. (Il Sole 24 ORE)

A Piazza Affari in rialzo le utility tra cui A2a (+1,46%), Italgas (+1,11%), Terna (+1,1%), Hera (+1%), Snam (+0,92%) Il rendimento del Btp decennale scende allo 0,955%, mentre lo spread Btp/Bund resta a quota 132,5 punti. (Milano Finanza)

Nel primo pomeriggio (14.30 ore italiane) verranno diffusi negli Usa il tasso di disoccupazione, i nuovi occupati non agricoli e l'andamento dei salari. Intanto questa mattina, è stata una sessione prevalentemente positiva per l'azionario asiatico, con Tokyo che ha chiuso in rialzo dell'1%, sostenuto dai guadagni di Wall Street ieri sera. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr