Coronavirus, il bollettino di Pasquetta: lieve calo degli attualmente positivi

Coronavirus, il bollettino di Pasquetta: lieve calo degli attualmente positivi
VicenzaToday INTERNO

Il dato dei casi attualmente positivi è invece passato da quota 37.484 a 37.472, registrando dunque un lieve calo a livello regionale.

Report ore17. BOLLETTINO ORE 8. Il bollettino di Azienda Zero delle ore 8 di Pasquetta conta in Veneto nuovi 289 casi di tampone positivo al virus Sars-CoV-2 in più rispetto a ieri sera.

Nella singola provincia berica gli attuali positivi sono passati dai 6.203 di ieri sera agli odierni 6.137, quindi in dimunuzione

Salgono i ricoverati positivi: 1697 (+18) in area non critica e 286 (-1) in terapia intesiva. (VicenzaToday)

Su altre testate

Alle 18:00 in punto è poi prevista la caratteristica “intronizzazione” ed esposizione al culto dei fedeli dell’effige delle Madonna delle Grazie di Carosino, con inizio dei festeggiamenti religiosi veri e propri. (TarantoBuonaSera.it)

Nel weekend di Pasqua, da sabato 3 a ieri, sono state sottoposte a controllo dalle forze dell'ordine nell'intera area metropolitana di Bari 9.767 persone, 464 delle quali sanzionate per violazione delle norme anti-Covid, quasi la metà (203) a Pasquetta. (AltamuraLive)

I carabinieri hanno dovuto minacciare una irruzione perche' non volevano aprire la porta: i militari hanno detto che avrebbero chiamato i vigili del fuoco per scardinarla e a questo punto hanno aperto. (CataniaToday)

PASQUA E PASQUETTA, INOCULATI VACCINI A 200 DIALIZZATI, IN ABRUZZO 19 NUOVI POSITIVI E DOMAN SI TORNA IN ZONA ARANCIONE

"Da mesi insistiamo perché si nomini un consiglio di amministrazione per il Parco Valle del Lambro. "La gestione commissariale si ferma a quotidiano e gestione ordinaria. (IL GIORNO)

Nella sola giornata di Pasqua, la Polizia di Stato ha verificato gli spostamenti di ben 237 persone, acquisendo 137 autocertificazioni. Controlli sono stati disposti anche in ambito ferroviario e aeroportuale, dove le Specialità di Frontiera della Polizia di Stato vigilano sugli spostamenti fuori comune e fuori regione; in ambito aeroportuale sono state acquisite ben 840 autocertificazioni. (Tele Video Adrano)

Tutto questo al netto del lavoro svolto dalle squadre vaccinali tradizionali. In due giorni hanno inoculato dosi a circa 200 persone fra dializzati e loro cargiver. (Certa stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr