Arthur, si apre la pista Valencia

Arthur, si apre la pista Valencia
DAZN SPORT

Gattuso potrebbe avere un ruolo decisivo nel mercato della Juventus: è di poche ore fa il contatto tra il neo tecnico del Valencia e Arthur, centrocampista bianconero.

Sondaggio per il centrocampista. Il primo approccio tra gli spagnoli e il centrocampista brasiliano è stato positivo.

La strada del prestito prende sempre più piede e, liberando uno slot, la Juventus potrà proseguire il suo mercato di rinforzo della fascia mediana

(DAZN)

Ne parlano anche altri giornali

C'è una trattativa che tiene banco al momento in casaed è per una cessione: quella di. Arthur non vuole rinunciare ai suoi 5 milioni di euro netti a stagione, cifra che però è fuori portata per il Valencia (ilBianconero)

Nella giornata di ieri infatti c'è stato un contatto tra Arthur e l'ex centrocampista del Milan e così il brasiliano si sarebbe convinto della destinazione.La Juventus ora avrebbe aperto alla: Madama avrebbe accettato di pagare parte consistente dell'ingaggio diin modo da farlo partire ora in prestito con diritto di riscatto. (ilBianconero)

Dopo l'addio di Ramsey, anche il centrocampista brasiliano è pronto a lasciare Torino. Da giorni infatti per il centrocampista brasiliano si è fatto avanti il Valencia. (Juvenews.eu)

TUTTOSPORT - Juventus, Arthur verso il Valencia di Gattuso

Possesso palla, qualità e grinta allo stesso tempo. Adesso starà al club spagnolo e alla Juventus trovare la quadra giusta per il prestito del brasiliano. (CalcioNapoli1926.it)

Ed è sulla suddivisione di questo stipendio che oggi la Juve e il Valencia stanno ragionando. L'ex Barcellona ha un ingaggio da 5 milioni di euro netti che al lordo - dovesse trasferirsi in Spagna - sarebbe di 9.5 milioni di euro. (Tutto Napoli)

Perché il giocatore è già convinto della nuova destinazione: l'ha chiamato Gennaro Gattuso, pronto a metterlo al centro del progetto dandogli quindi una maglia da titolare Juventus, Arthur verso il Valencia di Gattuso. (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr