;

Il sindaco di Bibbiano: «Trattato da orco dai barbari del web. Riparto»

Il sindaco di Bibbiano: «Trattato da orco dai barbari del web. Riparto»
Corriere della Sera Corriere della Sera (Interno)

Attestati che mi fanno dimenticare quelle continue minacce di morte indirizzate a me, a mia moglie e a mio figlio che ha cinque anni».

Per ora non ci penso, bisogna fare un passo alla volta ma ci vogliono calma e gradualità.

Ed è tornato anche — così prevede la legge Severino che norma la sospensione degli eletti — sindaco di Bibbiano, il comune travolto dall’indagine sul presunto sistema di affidi illeciti di minori scoppiato in Val d’Enza.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti