Due vincite al Gratta e Vinci da 3 milioni in 20 giorni: Stato non gli crede poi…

Due vincite al Gratta e Vinci da 3 milioni in 20 giorni: Stato non gli crede poi…
Approfondimenti:
Computer Magazine INTERNO

Una doppia vittoria strepitosa visto che il fortunato si è portato a casa ben tre milioni di euro.

A questo punto, visti gli esiti di tutti i doverosi accertamenti svolti, possiamo concludere proprio così»

Decisamente curiosa la vicenda di un piastrellista del mantovano che ha avuto la fortuna, anzi, la super fortuna, di vincere per due volte al Gratta e Vinci nel giro di soli 20 giorni.

Non sono emerse irregolarità, per questo ho deciso di chiudere il caso archiviando le accuse». (Computer Magazine)

Se ne è parlato anche su altri media

01 maggio 2021 a. a. a. E' stata solo fortuna. Difficile credere che una persona possa vincere due volte di seguito delle cifre così importanti. (Liberoquotidiano.it)

Un uomo nel giro di 15 giorni ha messo le mani su due Gratta e Vinci molto fortunati che gli sono valsi rispettivamente 1 milione e 2 milioni di euro. Le due vincite al Gratta e Vinci in un lasso di tempo così breve hanno destato diversi sospetti, ma la Guardia di Finanza non ha riscontrato irregolarità. (ContoCorrenteOnline.it)

Il piastrellista quarantenne, protagonista delle vincite, si è visto sequestrare dalla Procura di Verona l’intero bottino al netto delle trattenute, ben due milioni e quattrocentomila euro. Un uomo è diventato milionario nel giro di pochissimo tempo con ben due vincite grazie ai cosiddetti “grattini”. (kronic)

Due milioni e mezzo al Gratta e Vinci in un mese, indagini archiviate per il brasiliano che rientra in…

Quello dei due milioni? Qualche cantiere aperto c’è, qui a Monzambano. (Corriere della Sera)

Le verifiche della Guardia di Finanza. Nessun riscontro, dalle verifiche svolte dalla Guardia di Finanza, su irregolarità o misteriose "soffiate", ma solo fortuna per il cittadino brasiliano che vive in provincia di Mantova. (Sky Tg24 )

Nessun riscontro, dalle verifiche svolte dalla Guardia di Finanza, su irregolarità o misteriose “soffiate” da parte di tabaccherie compiacenti, ma solo fortuna per il cittadino brasiliano che vive in provincia di Mantova. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr