Il tema rinnovi ha tolto serenità al Milan? Pioli: "Assolutamente no, il nostro futuro è adesso"

Il tema rinnovi ha tolto serenità al Milan? Pioli: Assolutamente no, il nostro futuro è adesso
Milan News SPORT

Essere più tesi in questo momento è giusto, siamo alla fine del campionato.

Il nostro futuro è adesso, non può essere rivolto al domani"

Vedo un gruppo che ha voglia di fare, magari con la Lazio non ci siamo riusciti e si può fare meglio.

Nel corso della conferenza stampa alla vigilia della sfida col Benevento, il tecnico del Milan Stefano Pioli ha risposto ad una domanda sulle tante trattative per i rinnovi di contratto che potrebbero aver tolto serenità alla squadra: "Dico di no. (Milan News)

Su altri media

Fossi in Stefano Pioli, in queste ore farei vedere alla squadra la recente rimonta del Cagliari sul Parma (da 2-3 a 4-3 nei minuti di recupero), la rimonta dello Spezia sul Crotone da 1-2 a 3-2 negli ultimi 4 minuti di partita, oppure la rimonta del Genoa a Parma da 1-0 a 2-1 (Milan News)

«I giudizi saranno reali solo a fine campionato - ha detto l'allenatore del Milan Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Benevento - se saremo fuori dalle prime quattro, saranno negativi e viceversa. (LAROMA24)

Tutte le ultime notizie più importanti del giorno in Serie A e nel mondo, aggiornate ora dopo ora dalla Redazione di Calcio News 24. CLICCA PER GLI AGGIORNAMENTI LIVE. Ore 13.20 – Crotone, Cosmi e il suo futuro – Serse Cosmi ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l‘Inter. (MilanNews24.com)

Milan, Pioli: "Dal primo al quinto posto, non sono turbato dai commenti. Faremo i conti alla fine"

Un Milan apparso stanco e podo determinato nelle ultime uscite, Pioli ci ha tenuto a ribadire il concetto fondamentale: "La parola chiave in questo momento è energia. Contro la Lazio siamo mancati nel secondo tempo, tutti sappiamo che dobbiamo fare meglio (Corriere dello Sport.it)

E poi tutti i giocatori sentono di avere le qualità per giocare in Champions e non Europa League. Il tecnico rossonero prima del Benevento: “Servono qualità, spirito e cuore. (La Gazzetta dello Sport)

Chiaramente, se arriveremo nelle prime 4, ci saranno solo commenti positivi; al contrario, saranno negativi, come normale che sia per la flessione che abbiamo avuto dopo quanto di buono fatto prima. Sarà fondamentale vedere dove saremo arrivati, quante vittorie avremo fatto da qui alla fine. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr