Lazio, visite mediche per il serbo Kamenovic. Le news di calciomercato

Lazio, visite mediche per il serbo Kamenovic. Le news di calciomercato
Per saperne di più:
Sky Sport SPORT

Kamenovic è arrivato alle 8.00 circa in clinica Paideia ed è lui il primo rinforzo della Lazio targata Maurizio Sarri.

Il difensore classe 2000, acquistato a gennaio dai serbi del Cukaricki dove è rimasto in prestito negli ultimi sei mesi, è il primo rinforzo per Maurizio Sarri.

Chi è Kamenovic. leggi anche. Sarri nuovo allenatore della Lazio, firma biennale. La Lazio si è assicurata Kamenovic spendendo 3 milioni di euro

Giornata dedicata alle visite mediche per il difensore serbo classe 2000, acquistato dai biancocelesti lo scorso gennaio dal Cukaricki. (Sky Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Dimitrije Kamenović e un classe 2000 e può ricoprire diversi ruoli arretrati. Lo ha portato Kezman, agente molto vicino all’ambiente della Lazio da tempo e che detiene i diritti anche di Milinkovic-Savic e di Marusic (Sport Fanpage)

L’emoticon è stata infatti pubblicata sui profili social biancocelesti e adesso è ufficiale: Maurizio Sarri sarà sulla panchina biancoceleste! Sarri guiderà la Lazio in panchina. (Lazio News 24)

Costo dell’operazione dal Cukaricki: circa 3 milioni di euro Il Difensore centrale o terzino sinistro classe 2000, dopo gli accertamenti si recherà a Formello per la firma sul contratto: 5 anni di accordo fino al 30 giugno 2026. (Calcio News 24)

Kamenovic, un po' Vidic e un po' Radu: la Lazio guarda al futuro

- Advertisement -. AGGIORNAMENTO ORE 13:30 – Kamenovic ha svolto anche i test fisici all’Isokinetic. (LazioNews)

Si tratta di un buon colpo in prospettiva visto che Kamenovic viene considerato uno dei migliori prospetti del calciatore serbo Una volta terminate le visite di idoneità, il calciatore si trasferirà a Formello per porre la firma sul contratto che certifica l'inizio della sua nuova avventura laziale. (Fantacalcio ®)

Visite mediche per il serbo del 2000 che può giocare sia da centrale che da terzino sinistro. Il club lo ha preso a gennaio, convinto di proseguire con il 3-5-2 di Inzaghi, modulo nel quale è perfetto come esterno a tutta fascia, ma in realtà in carriera ha giocato più frequentemente come terzino sinistro nella difesa a quattro (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr