Conte, il futuro in politica: le cariche pensate per l’ex premier

Conte, il futuro in politica: le cariche pensate per l’ex premier
Approfondimenti:
Improntaunika.it INTERNO

Il futuro di Conte nel Movimento 5 Stelle: la decisione di Grillo. Beppe Grillo starebbe vagliando, secondo quanto rivela La Stampa, di istituire per Conte una carica ad hoc, con una modifica dello statuto penstatellato.

Ancora cambiamenti nel Movimento 5 Stelle.

Tanti indizi punterebbero all’ingresso ufficiale di Giuseppe Conte nel M5s con un ruolo di rilievo.

La bozza dello statuto prevede che diventino parte del direttorio due membri del Governo, due del Parlamento e uno degli enti locali

L’altra vede Giuseppe Conte alla guida, come primus inter partes del nuovo direttorio del Movimento 5 Stelle, che sostituirà il capo politico. (Improntaunika.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Draghi con i suoi silenzi e Conte con i suoi post E ci abitueremo al silenzio del nuovo Presidente del Consiglio, Mario Draghi, dopo il fragore del suo predecessore, Giuseppe Conte, soprattutto sui social network. (La Voce di New York)

Nell’era dei like è un dato importante, perché è fondamentale il feedback dei social in politica Bene, analizzando quei post due giorni dopo, è facile rendersi conto come Conte abbia praticamente stracciato Di Maio nella guerra dei «big like», o se vi piace di più, del consenso su Fb. (Stylo24)

Troppo, per pensare che siano solo parole di circostanza. Aspettare il momen to giusto, mantenendo un profilo «istituzionale e rispettoso» del nuovo governo e poi tornare sulla scena. (Notizie - MSN Italia)

Movimento 5 Stelle, quanto ci sei costato e quanto ancora ci costerai?

Grazie, grazie per aver confermato agli Esteri Luigi Di Maio, almeno lui, con i suoi strafalcioni, ci darà certamente soddisfazioni anche se il suo ruolo è quasi marginale, inutile. Grazie super Mario! (ilGiornale.it)

Intanto lui torna a Firenze con una lectio. Martedì 23 febbraio 2021 - 10:43. Pressing M5s su Conte. (askanews)

La risposta è che sono state varate una serie di spese bizzarre oltre che inutili e fra queste una serie di mance (bonus) a settori della società che hanno affossato i conti e non risolto per niente i problemi dei beneficiari come il bonus monopattino, bonus biciclette, bici a pedalata assistita, segway, hoverbord e monoruota, bonus baby-sitting, bonus colf e badanti, Reddito di emergenza, bonus facciate, bonus mobili, bonus verde, bonus caldaia, bonus idrico, bonus acqua potabile, bonus luce e gas, bonus affitto, bonus affitto studenti, bonus bebè, bonus figli universitari, Bonus nido, bonus nascita, bonus mamma, bonus mamme single, bonus matrimonio, bonus animali domestici, bonus vacanze, bonus pagamenti elettronici, bonus auto, bonus Tv, bonus occhiali, bonus smartphone, bonus libri, bonus docenti, bonus edicole, bonus pubblicità, bonus chef, bonus elettrodomestici ecc. (La Voce di New York)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr