Alluvioni, almeno 183 morti tra Germania e Belgio. Acqua potabile a rischio nelle aree colpite

Alluvioni, almeno 183 morti tra Germania e Belgio. Acqua potabile a rischio nelle aree colpite
Altri dettagli:
Notizie - MSN Italia INTERNO

Ai confini fra Germania, Repubblica ceca e Austria sono segnalate inondazioni.

Fornito da La Repubblica La cancelliera Angela Merkel, terza da sinistra, a Schuld, il villaggio più colpito dalle alluvioni. BERLINO – Non è finita.

Se si aggiungono i 27 del Belgio, l'Europa piange almeno 183 morti.

Intanto nelle zone colpite si registrano difficoltà nell’approvvigionamento di acqua potabile, perché il disastro ha danneggiato impianti di sanificazione e condutture

Le aree più colpite, fra Germania, Belgio e Olanda possono respirare, ma in altre parti dell’Europa occidentale e centrale continuano le precipitazioni. (Notizie - MSN Italia)

La notizia riportata su altre testate

"Angela Merkel è una grande amica personale e una grande amica degli Stati Uniti", ha proseguito Biden accogliendo la cancelliera e sottolineando "le forti relazioni" tra Stati Uniti e Germania e la "duratura amicizia" tra i due paesi. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

MeteoWeb. Sono circa 180 le persone decedute per via dell’ondata di maltempo che ha colpito Germania e Belgio. In entrambi i Paesi, intanto, sono cominciati i lavori di pulizia e ricostruzione delle aree devastate (MeteoWeb)

Anzi, continua a crescere, dopo le devastanti alluvioni che nei giorni scorsi hanno colpito l'Europa occidentale. «Sarà necessario molto tempo prima che la gente potrà dire “riconosco la mia terra”» ha continuato la premier sottolineato che la popolazione dovrà mostrare la sua «forza per un lungo tempo» prima che si possa completare la ricostruzione. (La Sentinella del Canavese)

Ancora danni per l’alluvione in Germania, fiumi in piena e case spazzate via: Angela Merkel sui luoghi della catastrofe [FOTO]

Tutta l'informazione del giorno nel Giornale Radio di LaPresse. (LaPresse)

I White Helmets, la Difesa civile siriana nelle aree dell’opposizione, hanno affermato che anche due dei loro volontari sono rimasti feriti nel bombardamento. (LaPresse)

MeteoWeb. E’ previsto l’incontro con il sindaco del paese di 700 abitanti, Helmit Lussi (MeteoWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr