Nuovo digitale terrestre, da settembre in Italia milioni di televisori a rischio oscuramento. Ecco quali e perché

Nuovo digitale terrestre, da settembre in Italia milioni di televisori a rischio oscuramento. Ecco quali e perché
leggo.it ECONOMIA

Quando cambia tutto. In Italia il cambio di tecnologia avverrà in due step: il primo a settembre 2021 e il secondo a giugno 2022.

Se compare tale scritta, l’apparato è compatibile con il nuovo standard di trasmissione

Se almeno un canale HD sarà visibile, la tua TV è pronta per il primo passaggio tecnologico.

Si stima che saranno tra i 15-20 fino a oltre i 30 milioni i televisori a rischio oscuramento a partire dal primo settembre 2021. (leggo.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Bonus tv per il nuovo digitale terrestre. Da settembre, tutte le emittenti televisive trasmetteranno i loro canali con una nuova tecnologia chiamata Mpeg-4 che sostituirà l’attuale Mpeg-2. Se invece non si visualizza il messaggio il televisore in questione potrebbe non essere abilitato al nuovo standard (Io Donna)

A breve diremo addio ai vecchi televisori, oppure dovremo apporre al loro fianco un nuovo decoder, ecco le date. Non avverrà tutto subito ed in fretta, ma per chi ha un vecchio televisore è meglio abituarsi all’idea. (ContoCorrenteOnline.it)

Con il bonus si possono acquistare televisori dell’ultima generazione, ma anche decoder idonei alla ricezione di programmi tv con i nuovi standard trasmissivi. Prima di gettare la spugna, però, è necessario risintonizzare tutti i canali e dopo rifare il test di cui sopra (Corriere della Sera)

Chi vuole continuare a guardare la tv deve spendere, ma lo Stato potrebbe aiutare

I Dettagli. In arrivo un nuovo cambio nel digitale terrestre; possibili bonus per l'acquisto di nuove TVDal 1° settembre 2021 il digitale terrestre proporrà una nuova tecnologia, la cosiddetta MPEG-4: si stima che 36 milioni di apparecchi acquistati dagli italiani dovranno essere rottamati, in quanto utilizzano ancora la modalità MPEG-2, non più compatibile con i segnali ad alta frequenza in arrivo nei prossimi mesi. (iLMeteo.it)

Previsto per il 2021 l’aggiornamento della normativa sulche prevede la sostituzione dei sistemi obsoleti per adeguamento alla nuova tecnologia. Leggi su consumatore (Di venerdì 30 aprile 2021): cidi apparecchi televisivi da sostituire nei prossimi mesi, scopriamoNovità in arrivo per gli utenti in possesso di apparecchi televisivi e decoder. (Zazoom Blog)

Vediamo quindi a quanto ammonta il costo medio del nuovo dispositivo e che incentivi si possono avere al momento dell’acquisto. Si tratta di un contributo di 50 euro che può essere utili o all’acquisto di un decoder o per ammortizzare la spesa di un nuovo televisore (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr