Coppa Italia, Juve ai quarti solo ai supplementari: 3-2 al Genoa, decide il giovane Rafia

Coppa Italia, Juve ai quarti solo ai supplementari: 3-2 al Genoa, decide il giovane Rafia
Per saperne di più:
ForzaRoma.info SPORT

Se la Juve è ai quarti di Coppa Italia lo deve al tap-in del giovanissimo Hamza Rafia, tunisino classe 1999 scelto da Pirlo a un quarto d’ora dalla fine, quando il punteggio contro il Genoa diceva ancora 2-2.

Poi il gol di Czyborra al 28′ che ha riaperto i giochi e quello bellissimo di Melegoni al 74′ che è valso i supplementari.

È sua la zampata al 105′ dei tempi supplementari che vale il 3-2 finale e soprattutto l’accesso al turno successivo, dove affronterà la vincente di Sassuolo-Spal. (ForzaRoma.info)

La notizia riportata su altri media

LA GARA. La Juve parte molto forte e al 2′ è già in vantaggio con Kulusevski, servito da Chiellini. La Juventus si qualifica ai quarti di finale di Coppa Italia grazie alla vittoria per 3-2 ai supplementari contro il Genoa all’Allianz Stadium. (Virgilio Sport)

Chiesa e... COPPA ITALIA Napoli ai quarti, ma che fatica: 3-2 all’Empoli, decide Petagna. LEGGI LA CRONACA. Ultimo aggiornamento: 23:51. I bianconeri si sudano un passaggio del turno che sembrava quasi scontato dopo la prima mezz’ora di gioco. (Il Messaggero)

A un minuto dal termine il gol decisivo di Lukaku. Una rete del belga al 119' regala alla squadra di Conte i quarti di finale di Coppa Italia, dove affronterà il Milan nel derby. (Sky Sport)

PAGELLE E TABELLINO JUVENTUS-GENOA | Lampo Rafia, Scamacca rimandato

Poi ci hanno pensato Czyborra, al 28′ del primo tempo, e Melegoni, con un gran tiro da fuori al 74′, a riportare il Grifone in partita. Anche a Torino non sono bastati i tempi regolamentari per decretare la vincente tra Juventus e Genoa (CalcioMercato.it)

Sempre nel mirino. In una gara in cui Pirlo da spazio a molti giovani, i tifosi continuano ad avere un giocatore nel mirino: Federico Bernardeschi. Il mercato. Tra gli argomenti social più discussi c’è senza dubbio quello del mercato, a maggior ragione tra due squadre come Juve e Genoa che da sempre sono in ottimi rapporti. (Virgilio Sport)

Morata 6,5 – Duetta bene con Kulusevski e si fionda con efficacia negli spazi che il Genoa gli concede. Padova). VAR: Abisso. Ammoniti: Bentancur (J), Dumbravanu (G), Ghiglione (G); Goldaniga (G), Bani (G), Rovella (G), Bernardeschi (J). (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr