Coronavirus, le rassicurazioni del dottor Pasqua dall’Annunziata di Cosenza: “abbiamo solo 2 pazienti in terapia intensiva, non c’è affluenza in ospedale”

Stretto web SALUTE

Sarà l’effetto del vaccino, sarà l’effetto di una diversa aggressività della patologia, ma oggi noi abbiamo solo 2 pazienti in terapia intensiva.

“Noi abbiamo due reparti Covid – osserva il dottor Pasqua – e non sono pieni: uno è con 5 pazienti su 18 posti, l’altro con 15 pazienti sempre su 18 posti.

Prima il 10% dei contagiati correva il rischio di dover accedere al Pronto Soccorso e quindi di essere ricoverato, e di quelli, il 10% poteva finire in terapia intensiva. (Stretto web)

Ne parlano anche altre fonti

L'episodio è stato riferito da Luca Zaia. «Ma sono tutti non vaccinati». (VeronaSera)

Per quanto riguarda il passaggio da zona bianca a zona gialla, è necessario che l'incidenza superi i 50 casi ogni 100mila abitanti. Perché ci sono Regioni vicinissime alla zona gialla. Senza il provvedimento del governo, però, si continuerà a calcolare i cambi di zona colorata sulla base dell'incidenza settimanale ogni 100mila abitanti. (Fanpage.it)

Roberto Tagliaferri, dirigente della Banca di Piacenza che guida l’Ufficio Economato, Tecnico e Sicurezza dell’Istituto e che ha curato - in collaborazione e sotto il controllo dell’ASL - il Centro vaccinale Le Mose), oltre che per tutti i dipendenti della Banca e per quelli che lavorano in aziende clienti dell’Istituto di credito locale. (IlPiacenza)

E non solo per l’aumento, prima lento ma costante e adesso anche molto più repentino, dei nuovi casi Covid, ma anche per il profilo di chi è ricoverato. Spesso non ci vengono indicati i contatti stretti e questo significa che persone positive, se non tracciate e seguite dai servizi, possono facilmente infettare altre. (Corriere della Sera)

A seguito degli accertamenti, è emerso come l’assegno con il quale intendeva acquistare l’Audi fosse falso. Sono così scattate le manette per un cittadino italiano di 50 anni, residente nel varesotto. (piacenzasera.it)

Stesso discorso per i ricoveri ordinari: ieri i posti occupati erano 181, oggi sono 184. Si registra 1 deceduto nelle ultime 48 ore e 2 morti in precedenza ma registrati ieri. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr