Ita Airways, ecco come il governo tranquillizza Lufthansa sulla discontinuità con Alitalia

Start Magazine ECONOMIA

Ita Airways, ecco come il governo tranquillizza Lufthansa sulla discontinuità con Alitalia Non c'è continuità tra Ita e Alitalia: il governo prova a frenare le sentenze che chiedono il reintegro dei dipendenti di Alitalia nella nuova compagnia e a rassicurare Lufthansa Fra Ita Airways e Alitalia non vi è continuità. Peraltro, Ita è una società del tutto nuova. Questo è il contenuto di una norma approvata in Consiglio dei ministri e diffusa attraverso il comunicato stampa del Consiglio dei Ministri tenuto il 25 settembre. (Start Magazine)

Su altre testate

Lufthansa (LA STAMPA Finanza)

«Tenuto conto che è sorto un contrasto giurisprudenziale in merito al fatto che vi sia o meno una discontinuità aziendale tra Alitalia-Società Aerea Italiana e Ita-Italia Trasporto Aereo Spa, e considerato che tale incertezza è suscettibile di determinare riflessi negativi sia sui rapporti giuridici sia sulla finanza pubblica - si legge nel comunicato dopo il cdm di ieri - si è ritenuto necessario approvare una norma interpretativa che, in coerenza con le decisioni della Commissione europea, esclude che nel passaggio da Alitalia a Ita vi sia continuità». (ilGiornale.it)

L’accordo tra la compagnia aerea italiana ITA Airways e il Gruppo di aviazione tedesco Lufthansa è stato al centro di recenti sviluppi e dibattiti, con il governo italiano che ha cercato di intervenire per garantire il suo successo. (Lega Nerd)

Il problema non è la continuità o la discontinuità tra la vecchia Alitalia e Ita Airways. O meglio, il problema c’è ma non così rilevante, soprattutto dopo che il governo ha deciso per decreto che tra le due società non c’è continuità. (ilGiornale.it)

La misura mira a soddisfare le richieste europee e ottenere l’approvazione di Bruxelles per l’operazione con i tedeschi. (travelquotidiano.com)

La decisione del Consiglio dei Ministri di emanare una "norma interpretativa" che "certifica" la discontinuità tra Alitalia e ITA è un atto grave che sancisce come il Governo Meloni, aldilà delle roboanti dichiarazioni elettorali dell'intera compagine di FdI, si sia messa al servizio di un'operazione pessima dal punto di vista industriale e legale. (USB)