Vaccini, il Veneto accelera con 400mila dosi. Zaia: «Immunizzare i 40enni prima dell'estate»

Vaccini, il Veneto accelera con 400mila dosi. Zaia: «Immunizzare i 40enni prima dell'estate»
ilmessaggero.it INTERNO

«Portare i 40enni a vaccinarsi prima dell'estate», è questo l'obiettivo del governatore Luca Zaia.

E fra due settimane, il 13 maggio, arriverà in Veneto il generale Francesco Paolo Figliuolo

Altro in segnale di miglioramento è quello delle dimissioni: «Un due settimane - sottolinea Zaia - sono state dimesse circa mille persone».

Il presidente Luca Zaia ha spiegato che nelle ultime due settimane sono stati dimessi circa 1.000 pazienti dai reparti Covid. (ilmessaggero.it)

Su altri giornali

Su questo ultimo punto Zaia ha lanciato un appello ai cittadini: «Stiamo spingendo forte, più veloci andiamo prima usciamo dalla tragedia Nelle ultime 24 ore sono state somministrate più di 31mila dosi e da venerdì si inizia con un carico di 43mila vaccini. (VicenzaToday)

Dal 3 maggio avremo una fornitura straordinaria di 300mila vaccini, settimana straordinaria perché poi torniamo a 200mila a settimana. APPELLO AI SESSANTENNI. «Per questo mi appello agli ultra 60enni a prenotarsi subito in modo da non sovrapporre le classi d'età. (L'Arena)

Il governatore ha spiegato che se le vaccinazioni continueranno con questo ritmo, non è impensabile chiudere l'immunizzazione degli over 40 per l'estate Attualmente ne abbiamo quasi 400mila, quindi ora spingiamo forte perché siamo convinti che più veloci andiamo e prima usciamo da questa tragedia. (VeneziaToday)

Luca Zaia: «Ricoveri in calo. Vaccini, appello agli ultra 60enni, prenotatevi subito. Caso Arena in conferenza Regioni»

La nostra idea è di avere un sovraccarico di prenotazioni fino al 19 maggio, oltre a quella data abbiamo difficoltà a programmare perché non abbiamo certezze sugli arrivi dei vaccini. «Un terzo dei veneti ha già avuto almeno un’inoculazione, ci piace ricordare che stiamo galoppando con la macchina vaccinale; lunedì abbiamo fatto 22.308 vaccini, e i target dei prossimi giorni sono elevati perché stanno arrivando le consegne». (Corriere della Sera)

"Sta calando" il trend dei contagi, premette il governatore del Veneto, che però avverte: "Spero non si abbassi la guardia. Il monito a tenere alta l'attenzione per non far risalire i contagi di covid arriva dal presidente della regione, Luca Zaia, nel consueto punto stampa. (Adnkronos)

Il mio appello è rivolto anche a loro, prenotatevi la somministrazione, possibilmente utilizzando il nostro portale e non intasando le linee del call center E non appena raggiungiamo uno stallo nella vaccinazione dei 60enni, apriamo alla fascia di età tra 50 e 59 anni. (VeronaSera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr