Agricoltura, Patuanelli: ‘Mutui e contributi per giovani, da oggi domande su portale Ismea’

Agricoltura, Patuanelli: ‘Mutui e contributi per giovani, da oggi domande su portale Ismea’
Padova News ECONOMIA

Le agevolazioni consistono in un contributo a fondo perduto fino al 35% delle spese ammissibili e in un mutuo a tasso zero per la restante parte, nei limiti del 60% dell’investimento”.

A sottolinearlo è il ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli su Facebook dopo la sua visita di ieri all’Ismea, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare, che a partire da oggi gestirà il nuovo portale per la presentazione delle domande. (Padova News)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ecco una sintetica guida alle scadenze del prossimo mese. Non sono poche le scadenze che andranno ad interessare i contribuenti italiani dal prossimo mese di maggio. (Ultim'ora News)

Per quanto riguarda gli avvisi nel dettaglio, cinque sono le misure dedicate agli investimenti e due quelle per nuove imprese. Le risorse a disposizione sono 4,5 milioni di euro (3 milioni circa per l’area Terni-Narni e 1,5 milioni per quella “Ex-Merloni”) e i beneficiari sono le MPMI nel settore della produzione (PerugiaToday)

Con l'ulteriore scostamento di bilancio da 40 miliardi di euro già deciso dal Governo Draghi sono in arrivo nuovi contributi per sostenere professionisti e imprese che potrebbero anche scostarsi dal meccanismo finora utilizzato. (Il Sole 24 ORE)

Nasce "Più impresa" di ISMEA per giovani agricoltori

Al contributo resta abbinato il mutuo a tasso zero di importo fino al 60% dell'investimento. decreto Resto al sud) è stato infatti esteso all'intero territorio nazionale. (La Sicilia)

Al contributo resta abbinato il mutuo a tasso zero di importo fino al 60% dell'investimento. 'Più impresa' è uno strumento che guarda in questa direzione e offre un'opportunità professionale a tutte le nuove generazioni che intendono ridare valore alla nostra terra (Adnkronos)

Invito i giovani valtellinesi a cogliere questa occasione per innovare o avviare la propria impresa agricola” conclude l’Onorevole. “Grazie alle novità presenti nel decreto Semplificazioni, per i giovani agricoltori di tutta Italia sarà possibile affiancare al mutuo a tasso zero il contributo a fondo perduto per finanziare l’ampliamento di un’azienda esistente. (Prima Monza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr