Spagna, Luis Enrique: "Vaccino ai miei giocatori prima possibile"

Spagna, Luis Enrique: Vaccino ai miei giocatori prima possibile
Corriere dello Sport.it SPORT

Nella Spagna è risultato positivo al Coronavirus Sergio Busquets mentre Diego Llorente, inizialmente fermato, molto probabilmente è un falso positivo.

Il difensore sarà nuovamente sottoposto ai test Pcr oggi, giovedì, e domani venerdì

In attesa della prima gara della sua Spagna contro la Svezia, lunedì prossimo, il ct iberico Luis Enrique lancia l'allarme sulla necessità di tutelarsi dal Coronavirus: "Nel caso in cui dovesse arrivare a un accordo, mi piacerebbe che" i calciatori "si vaccinassero il prima possibile", le parole dell'ex allenatore di Roma e Barcellona in conferenza stampa. (Corriere dello Sport.it)

La notizia riportata su altri media

La Spagna di Luis Enrique mantiene il macro-principio della manovra offensiva 7 fuori / 3 dentro, mentre dal punto di vista del pressing adotta uno stile aggressivo andando forte sugli appoggi nella costruzione avversaria. (L'Ultimo Uomo)

Kulusevski e Svanberg, entrambi i giocatori positivi al Covid hanno manifestato sintomi lievi e sono stati messi in isolamento Così il Ct Luis Enrique è dovuto correre ai ripari convocando 11 giocatori dell'Under21, arrivati in semifinale del torneo di categoria. (la Repubblica)

Come si legge nel regolamento Luis Enrique potrà modificare la lista dei 26 soltanto entro la prima partita ufficiale in programma con la Svezia il 14 giugno e in caso di conferma da parte della UEFA Si tratta degli stessi 11 che hanno giocato nell’amichevole con la Lituania e saranno pronti a rientrare tra i convocati veri e propri in caso di necessità. (Calcio News 24)

Spagna, Luis Enrique: "Busquets il primo positivo, ma resterà in lista. C'è tempo per recuperarlo"

Parla il Ct della Spagna dopo il caos degli ultimi giorni, legato alle positività al Covid del centrocampista del Barcellona e di Diego Llorente (risultato negativo nell'ultimo test): "Abbiamo rispettato tutti i protocolli, eravamo in una bolla. (Sky Sport)

Oggi e domani il calciatore del Leeds effettuerà altri due test PCR e, se sarà confermata la sua negatività, nel pomeriggio di venerdì sarà riaggregato al gruppo-squadra. Ad annunciarlo è la RFEF, la Federcalcio spagnola (TUTTO mercato WEB)

Quando aspettiamo i risultati dei tamponi, c'è sempre tanta incertezza, ma stiamo provando a controllare la situazione" C'è un vantaggio: è stato il primo positivo e quindi c'è tempo per riaverlo a disposizione. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr