Calciomercato Juventus, la giovane stella incanta tutti | Affare pronto

Calciomercato Juventus, la giovane stella incanta tutti | Affare pronto
Altri dettagli:
JuveLive SPORT

Proprio per salvaguardare questo principio, gli scout bianconeri stanno tentando l’assalto al giovane giocatore.

Calciomercato Juventus, il giovanissimo centrocampista è già un predestinato.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, ritorno al passato | Arriva subito il fantasista. Ma ci sarebbero comunque altre big di Serie A interessate, come il Milan e il Sassuolo

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, ritorno al passato | Arriva subito il fantasista. (JuveLive)

Ne parlano anche altre fonti

Spazio anche a Riccardo Ferri: "Fisico e mentalità: Izzo è uno da Inter" Il centrocampista Pedri ha firmato un contratto con i blaugrana con clausola rescissoria record da 1 miliardo di euro. (Tutto Juve)

Luciano Spalletti apprezza la duttilità e la poliedricità dell’ex Fiorentina, che potrebbe rappresentare una valida alternativa per rinforzare la batteria di esterni a disposizione del tecnico della squadra partenopea. (AreaNapoli.it)

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, addio alla Premier | Il fuoriclasse può arrivare. Renato Sanches arriva in Serie A. Calciomercato Juventus, apertura totale alla cessione di Renato Sanches da parte del Lille. (JuveLive)

Locatelli-Chiesa leader, Bernardeschi titolare: è una Juve all'italiana

Juventus Paratici Morata. Il Tottenham, dal canto suo, sarebbe pronto ad accontentare le richiesta dei colchoneros ma non è da escludere che la Juventus riscatti comunque Morata e poi decida di venderlo agli Spurs per almeno 50mln di euro JUVE, MORATA VERSO L’ADDIO. (SpazioJ)

Non vuole più tornare in Italia. Questione di talento e, alcune volte, di sregolatezza. Stiamo parlando di Mohamed Ihattaren, talento tutta corsa e dribbling su cui la Juventus ha puntato quest’estate. (CalcioMercato.it)

Alti 33 metri — E allora Locatelli, Chiesa, Bernardeschi. chi sono gli altri italiani titolari contro la Roma? Per Juve-Roma andrà diversamente ma un tratto in comune è evidente: domenica la Juve sarà una piccola Italia, una squadra con tanti nazionali. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr